Autore:
Paolo Sardi

SI PUNTA AL DIECI Sulle ali dell'entusiamo generato dal trionfo alla Dakar 2016 della 2008 DKR, Peugeot Italia è pronta ad affrontare la stagione sportiva 2016 a tutto gas. Come ormai tradizione, il Leone concentrerà buona parte dei suoi sforzi nei Rally, con l'obiettivo princpale di fare bottino pieno nel Campionato Italiano Rally. Un successo porterebbe a Peugeot Italia il decimo titolo Costruttori (che sarebbe tra l'altro il nono consecutivo) e permetterebbe anche al confermatissimo Paolo Andreucci, sempre in coppia con Anna Andreussi sulla Peugeot 208 T16, di fare cifra tonda  e di cucirsi a sua volta un'ideale stella sulla tuta.

DALLA PARTE DEI GIOVANI La Casa sarà inoltre al via anche nella categoria Junior, riservata ai piloti Under 25. A guidare la 208 R2 ufficiale del  Peugeot Italia Rally Junior Team sarà quest'anno il ventiduenne Giuseppe Testa, navigato dal Daniele Mangiarotti. Ma non è tutto: per il 2016 sarà infatti istituito ancora una volta il trofeo promozionale Peugeot Competition (arrivato addirittura alla 37ma edizione). Questo trofeo permette ai piloti privati e ai gentleman driver di divertirsi con cifre ragionevoli e ai giovani di trovare un palcoscenico per mettersi in luce. La sua formula piace, tanto che nel 2015 sono scese in gara ben 1.660 Peugeot da un capo all'altro dello Stivale. Dopo una prima fase regionale, ci sarà la selezione nazionale e al vincitore sarà data l'opportunità di partecipare al Rally di Monza su una macchina ufficiale Peugeot Italia. Nel 2015 questa fortuna è toccata a Simone Giordano, la cui storia è raccontata in uno dei tre video che corredano la galleria immagini.

 

 


TAGS: rally wrc paolo andreucci anna andreussi Campionato italiano Rally CIR Peugeot italia programmi sportivi 208 t16 208 r2 rally di monda peugeot competition