Pubblicato il 18/11/20

FRANTUMA RECORD La notizia era nell’aria da alcune settimane, ora arriva la conferma ufficiale: Mercedes-AMG GT Black Series è l’auto di serie più veloce al Nürburgring Nordschleife. La coupé più estrema di Affalterbach ha fermato infatti il cronometro su 6:43.616 - un tempo strepitoso, che lima di oltre un secondo il precedente primato, stabilito da Lamborghini Aventador SVJ. Ma quali sono gli accorgimenti, i segreti che hanno permesso al bolide tedesco di raggiungere un risultato così sensazionale? Ecco svelati i trucchetti di quei geni della divisione sportiva AMG.

Mercedes-AMG GT Black Series: è lei la più veloce al 'Ring

FORMULA VINCENTE Mercedes sostiene che la AMG GT Black Series del record è equipaggiata solo con componenti di fabbrica originali. Tuttavia, cercando di dare alla supersportiva un briciolo di vantaggio rispetto alla Aventador (che ha 39 CV in più), gli ingegneri tedeschi si sono concentrati sulle sospensioni regolabili e sull’aerodinamica attiva della GT, utilizzando un settaggio ottimizzato proprio per i micidiali saliscendi dell’Inferno Verde. La regolazione delle barre antirollio sull'impostazione più rigida, l’aumento del camber al suo massimo valore e un’incidenza più marcata di splitter anteriore e spoiler posteriore hanno conferito poi alla GT un comportamento più sincero e stabile fra i tornanti del Ring.

MASSIME PERFORMANCE Ma non è tutto. L’auto è dotata anche del Mercedes Track Pack, che aggiunge sedili da competizione in materiale composito, cinture di sicurezza a quattro punti e un roll-bar. Nonostante il peso aggiuntivo del roll-bar, la Black Series pesa comunque 35 kg in meno della variante AMG GT R Pro. Ciò si deve in gran parte all’uso massiccio della fibra di carbonio. I tecnici di Affalterbach hanno optato inoltre per pneumatici a mescola morbida Michelin Pilot Sport Cup 2 R MO, progettati per fornire il massimo livello di aderenza. Al volante della supersportiva, il pilota GT3 e vincitore della 24 Ore del Nurburgring Maro Engel, che ha commentato: “Guidare intorno al Nordschleife con una vettura stradale di produzione in queste condizioni di pista è davvero impressionante. Come la mia vettura da corsa GT3, la AMG GT Black Series offre molte possibilità di regolazione, che mi hanno permesso di creare un setup su misura per me.'' .

L'autore del record Marco Engel

V8 POTENZIATO La GT Black Series monta una versione pesantemente modificata del V8 biturbo da 4.0 litri del modello di serie. Nelle viscere del motore troviamo infatti: alberi a camme riprofilati, nuovi collettori di scarico, turbo maggiorati e un intercooler più grande. All’elenco si aggiunge poi un impianto di scarico in acciaio inossidabile dal diametro più ampio. In questa maniera il powertrain della GT Black Series è in grado di sviluppare fino a 730 CV e 800 Nm di coppia massima. Questa potenza esplosiva viene scaricata sulle ruote posteriori tramite un cambio automatico a sette marce migliorato, che consente alla coupé di scattare da 0 a 100 orari in 3,2 secondi e di raggiungere una velocità di punta di 323 km/h. Mercedes-AMG sostiene che il motore della GT Black Series sia il V8 più potente mai montato su una delle sue vetture…e i numeri gli danno ragione! Cliccate qui per guardare il video onboard del record.


TAGS: mercedes-amg gt black series Merces-AMG Mercedes-AMG GT Black Series Record nurburgring record mercedes record