Pubblicato il 22/10/20

Il record al Nurburgring di Mercedes-AMG GT Black Series

Pare che la nuova Mercedes-AMG GT Black Series abbia battuto il record sul singolo giro per auto di serie al Nurburgring: il risultato non è ancora ufficiale, ma un video dello YouTuber Misha Charoudin ipotizza che il bolide tedesco, nel corso di una sessione privata, si sia attestato su un risultato intorno ai 6 minuti e 43 secondi. Questa cifra la renderebbe di quasi due secondi più veloce di Lamborghini Aventador SVJ, con i suoi 6 minuti, 44 secondi e 97 registrati nel luglio del 2018.

I NUMERI La AMG GT Black Series, spinta da un motore V8 biturbo da 4 litri, può sfoggiare 720 CV di potenza e 800 Nm di coppia, il che significa 39 CV in meno della Aventador SVJ, ma 80 Nm in più. Sulla carta, Lambo è comunque più veloce: il suo motore è un V12 naturalmente aspirato da 6,5 litri, che le permette uno 0-100 km/h in 2,8 secondi (AMG si attesta sui 3,2) e una velocità massima superiore ai 350 km/h, mentre la AMG si ferma a 325 km/h.

IL PRECEDENTE Queste differenze però sembrano non avere impedito il record del Nurburgring, che se verrà confermato sarà probabilmente annunciato presto ufficialmente dalla Casa di Stoccarda. Il sospetto che la GT Black Series avrebbe potuto vantare il titolo di auto di serie più veloce su piazza aveva già cominciato a farsi strada tra gli appassionati dopo avere assistito a un giro sul circuito di Hockenheim, durante il quale Christian Gebhardt si era assestato su un tempo di 1:43,3: due decimi di secondo meglio di Porsche 911 GT2 RS MR e 4,7 secondi meglio della GT R Pro.


TAGS: mercedes nurburgring mercedes-amg gt black series