Autore:
Luca Cereda

FATTI L’UNO PER L’ALTRA Il loro incontro era scritto nel destino: quando Volkswagen ha presentato la XL1 con il suo piccolo e quasi astemio cuore ibrido-diesel plug-in, già si sapeva che un giorno o l’altro l’avremmo visto anche sulla piccola di famiglia, la Volkswagen Up! Questo momento sta per arrivare. Dopo il lancio della versione elettrica, infatti, VW prepara il debutto della Twin-Up, concept che prefigura il debutto di una Up! spinta dalla premiata ditta motore termico a gasolio+elettrico.

POTENZA COMBINATA I test della vettura sono in pieno svolgimento e, insieme alla prima foto, la Casa ha diffuso alcuni dati tecnici. La Volkswagen Twin-Up monta lo stesso motore termico da 800cc da 48 cv e 119 Nm della XL1, mentre l’unità elettrica destinata a fargli da sparring partner è più potente: 48 cv contro i 27 di quello della XL1. Per una potenza di sistema di 75 cv e una coppia di 214 Nm scaricata trasmessa alle ruote da un cambio a doppia frizione.

HA I NUMERI Per gli amanti delle statistiche, ecco qualche altro numero saliente. La Twin-Up è equipaggiata con una batteria da 8,6 kWh, mentre il suo serbatoio del gasolio può contenerne fino a 33 litri; sul piano delle prestazioni, invece, le servono 15,7 secondi  per completare lo 0-100, per poi raggiungere una velocità massima di 140 km/h. Il dato più interessante, però, è quello relativo al consumo nel ciclo di omologazione: solo 1,1 litri ogni 100 km. Tenendo sempre presente che a questo risultato si arriva anche perché la Twin-Up può percorrere fino a un massimo di 50 km in modalità puramente elettrica.  


TAGS: volkswagen twin-up