Autore:
Marco Congiu

RITORNO AL FUTURO Elon Musk sgancia l'ennesima bomba. Il poliedrico visionario fondatore di Tesla, rispondendo su Twitter ad un fan, ha davvero calato il carico da 90: la nuova Roadster volerà. E non si tratta di un'iperbole per dire che la supercar elettrica andrà fortissimo. La nuova Tesla Roadster saprà realmente volare quasi come la DeLorean di Ritorno al Futuro.

FANTASCIENZA C'è sempre una base di verità dietro alle dichiarazioni di Musk. Nelle intenzioni del fondatore di Tesla c'è la volontà di inserire uno speciale sistema di gas ad alta pressione studiati grazie al progetto SpaceX capaci, con la loro potenza, di mandare in hovering la nuova Roadster. Il modello firmato Tesla, che dovrebbe esser presentato in forma definitiva nel 2020, dovrebbe avere a listino uno speciale pacchetto chiamato appunto SpaceX che andrà ad incrementare drammaticamente le prestazioni grazie a dieci piccoli razzi che ne miglioreranno accelerazione, velocità massima, frenata e dinamica di guida. E di farla volare.

ASPETTA E SPERA Bisogna solamente aspettare qualche mese prima di vedere realizzarsi la promessa di Musk. Al momento sappiamo che la nuova Tesla Roadster scatterà da 0 a 100 km/h in meno di 2 secondi, con un'autonomia di quasi 1.000 km complessivi. Certo che se fosse anche in grado di volare...


TAGS: tesla elon musk tesla roadster