Pubblicato il 15/01/2018 ore 18:15

LE PRIME MILD HYBRID Accelera da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi e supera i 270 km/h di velocità: è la nuova Mercedes-AMG E53 Coupé, che insieme alla Mercedes-AMG E 53 Cabrio è stata svelata al salone di Detroit 2018 e porta al debutto la nuova motorizzazione mild hybrid condivisa con l'inedita Mercedes-AMG CLS 53. Tra Coupé e cabrio c'è una notevole differenza di peso: 1.895 chili a secco per la prima e 1.980 kg per la seconda: il che spiega perché la scoperta perda un decimo di secondo nello sprint da ferma. Identici per entrambe (anzi, per tutte e tre) sono infatti i dati del propulsore, che ha uno schema molto innovativo.

UN COMPRESSORE E' ELETTRICO Sotto al cofano delle nuove Mercedes c'è infatti un motore a benzina sei cilindri in linea da 3,0 litri con due turbocompressori, uno di tipo tradizionale, azionato dai gas di scarico, e l'altro elettrico: alimentato dal gruppo motore/alternatore EQ Boost a 48V installato tra il propulsore e la trasmissione. In accelerazione, il gruppo motore/alternatore può contribuire temporaneamente alla spinta con quasi 22 cavalli e 250 Nm, che si sommano ai 435 CV e 520 Nm di coppia del motore termico. I consumi? Tra 8,4 e 8,5 l/100 km nel ciclo misto, secondo quanto dichiara la Casa.

TRAZIONE INTEGRALE Le nuove Mercedes sono dotate di cambio automatico a doppia frizione AMG Speedshift TCT 9G a nove marce, abbinato alla trazione integrale a controllo elettronico AMG Performance 4Matic+ e a sospensioni pneumatiche, anch'esse a controllo elettronico. Sospensioni, motore, trasmissione e sterzo sono regolabili dal guidatore: tre sono i settaggi possibili per l'assetto e cinque quelli per i restanti parametri dell'auto, selezionabili tramite il sistema Dynamic Select.

A COLPO D'OCCHIO Esternamente i modelli della serie 53 si distinguono per la griglia del radiatore cromata, per il paraurti anteriore dotato di spoiler, per le minigonne, per il profilo inferiore del paraurti posteriore sagomato come un estrattore e per i terminali di scarico circolari e cromati. A bordo spiccano sedili sportivi dalle cuciture rosse e finiture in fibra di carbonio o in fibra di vetro argentata.

PREZZI E DATA DI LANCIO Tra le dotazioni a richiesta, la più affascinante è forse la plancia dotata di due schermi digitali da 12,3 pollici affiancati, i cui menu sono completamente personalizzabili dall'utente. Prezzi e data di commercializzazione delle nuove Mercedes-AMG non sono ancora stati comunicati dalla Casa, ma se ne dovrebbe parlare a fine anno.


TAGS: detroit 2018 salone di detroit 2018 mercedes amg e 53 coupé mercedes amg e 53 cabrio nuova mercedes amg e 53 ibrida nuova mercedes amg e 53 mild hybrid nuova mercedes amg e 53 motore nuova mercedes amg e 53 caratteristiche nuova mercedes amg e 53 consumi nuova mercedes amg e 53 prezzi nuova mercedes amg e 53 data di lancio