Pubblicato il 15/01/2018 ore 17:15

MILD HYBRID Al salone di Detroit 2018, il gruppo Daimler toglie i veli alla nuova Mercedes-AMG CLS 53: porta al debutto la nuovissima motorizzazione mild hybrid che equipaggerà anche le Mercedes AMG Classe E, nelle varianti Coupé e Cabrio.

COMPRESSORE ELETTRICO Il nuovo powertrain si basa su un motore a benzina sei cilindri in linea da 3,0 litri munito con due turbocompressori: uno tradizionale, l'altro elettrico, alimentato dal gruppo motore/alternatore EQ Boost a 48V che è interposto tra propulsore e trasmissione. In tal modo si azzera il turbo lag, sia perché il compressore elettrico è indipendente dal flusso dei gas di scarico, sia perché il gruppo motore/alternatore può supportare l'accelerazione con quasi 22 cavalli e 250 Nm: temporaneamente, va detto, ma senza alcun ritardo.

I CONSUMI Senza l'intervento temporaneo di EQ Boost, il nuovo motore sviluppa 435 CV e 520 Nm di coppia, con consumi compresi tra 8,4 e 8,5 l/100 km ed emissioni di 200/201 grammi di CO2 al chilometro. Questo perché il sistema ibrido consente di veleggiare a motore spento quando si viaggia con un filo di gas e rende l'intervento del sistema di stop/start “praticamente impercettibile", dice la Casa.

QUANTO FA? Le nuove Mercedes sono dotate di cambio automatico a doppia frizione AMG Speedshift TCT 9G a nove velocità, abbinato alla trazione integrale a controllo elettronico AMG Performance 4Matic+ e a sospensioni pneumatiche, anch'esse a controllo elettronico. Risultato, la Mercedes AMG CLS 53 – che pesa 1.905 kg a secco – raggiunge i 100 km/h da ferma in 4,5 secondi e supera i 270 km/h di velocità, se privata del limitatore con l'apposito Driver's Package opzionale.

IL DESIGN Il setting di sospensioni, motore, trasmissione e sterzo sono regolabili dal guidatore, che ha a disposizione tre diverse impostazioni per l'assetto e cinque per i restanti parametri dell'auto, grazie al sistema Dynamic Select. Visivamente i modelli della serie 53 si distinguono per la griglia del radiatore cromata (precedentemente riservata ai modelli V8), per le appendici aerodinamiche e per lo scarico con terminali cromati a sezione circolare. A bordo spiccano sedili sportivi dalle cuciture rosse e finiture in fibra di carbonio o in fibra di vetro argentata. Il volante ha comandi multifunzione con pannelli touch sensitive a sfioramento.

PREZZI E DATA DI LANCIO Tra le dotazioni a richiesta spicca la plancia dotata di due schermi digitali da 12,3 pollici affiancati, i cui menu sono completamente personalizzabili dall'utente. Prezzi e data di commercializzazione delle tre nuove Mercedes-AMG non sono ancora stati annunciati, ma si parla comunque di fine 2018.


TAGS: detroit 2018 salone di detroit 2018 Mercedes-AMG CLS 53 nuova mercedes amg cls 53 ibrida nuova mercedes amg cls 53 mild hybrid nuova mercedes amg cls 53 motore nuova mercedes amg cls 53 caratteristiche nuova mercedes amg cls 53 consumi nuova mercedes amg cls 53 prezzi nuova mercedes amg cls 53 data di lancio