Autore:
Luca Cereda

LA CORTA I nostalgici della Land Rover Defender riabbracceranno anche la Defender 90, versione a passo corto e a tre porte del fuoristrada britannico. Pronta a svelarsi l'anno prossimo, la nuova generazione sarà disponibile nelle concessionarie all'inizio del 2020.

TRA PASSATO E PRESENTE Qualcosa su come cambierà lo si comincia a intuire, malgrado le abbondanti camuffature dei prototipi. La nuova Defender sarà un mix di vecchio e nuovo, con qualche stilema ereditato dagli anni Ottanta (vedi la griglia) e una serie di elementi comuni all'ultima Discovery e alla più recente Range Rover Sport.

ANCHE IBRIDA Costruita sulla piattaforma in alluminio MLA, la Defender 2019 avrà sospensioni indipendenti e, sotto il cofano, i motori di ultima generazione della famiglia Ingenium. Il 2 litri turbodiesel farà certamente la parte del leone, ma è probabile che venga proposta anche una versione ibrida. Probabilmente un mild hybrid a 48 volt opzionale, come sulla Evoque.

SI', MA QUALE? Il prezzo? Questo modello andrà a formare una terza famiglia di SUV in aggiunta quella Range Rover e quella Discovery, dunque avrà diverse declinazioni (e lunghezze di passo). La Defender 90 rappresenterà l'entry level e, stando alle indiscrezioni, dovrebbe aprire il listino poco sotto i 45.000 euro.  


TAGS: land rover defender novità auto 2019 land rover defender 90