Novità auto

Mazda CX-9


Avatar di Luca Cereda , il 22/11/15

6 anni fa - Svolta di stile e tecnologia: arriva il turbo

Sempre più premium, la CX-9 conferma il salto di stile delle nuove Mazda

Benvenuto nello Speciale SALONE DI LOS ANGELES 2015, composto da 15 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI LOS ANGELES 2015 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SPAZI LARGHI Per Mazda, negli Stati Uniti, il suv è anche taglia forte. Così al Salone di Los Angeles debutta la nuova generazione della Mazda CX-9, che offre sette posti in 5,06 metri di lunghezza (3 cm in meno di prima, ma con un passo più lungo di 5,5) e porta al debutto un nuovo motore, lo Skyactiv-G 2.5T. Si tratta di un quattro cilindri benzina sovralimentato a iniezione diretta derivato dall’aspirato di pari cilindrata, con una potenza di 230 cv a 5.000 giri/min e una coppia massima di 420 Nm a 2000 giri, e che tra le varie tecnologie porta in dite un nuovo sistema (Dynamic Pressure Turbo) per ridurre il turbo-lag.

VEDI ANCHE



ATLETICA A fare colpo, però, è lo stile, che conferma i progressi e l’evoluzione del Kodo design negli ultimi prodotti e concept della Casa. La Mazda CX-9 nasconde bene le sue misure giunoniche con una silhouette muscolosa e slanciata, buon compromesso tra l’elegante e lo sportivo. Muso e coda sono più puliti che in passato e anche negli interni si registra – a giudicare dalle foto – un bel passo in avanti verso gli standard premium della concorrenza tedesca. Pelle, metallo, legno e un display per l’infotainment da 7 o 8 pollici gli ingredienti principali della postazione di guida, dove Mazda promette una silenziosità da cabina di registrazione, avendo impiegato ben 24 chili di materiale fonoassorbente per costruire la CX-9. Ciò nonostante l’auto pesa da 90 a 130 chili in meno (a seconda della trazione: anteriore o 4WD). Col downsizing di motore e peso, dunque, le premesse per ridurre i consumi ci sono tutte, e – tutto considerato – pure quelle per esportare la CX-9 anche in Europa. Manca solo il disco verde ufficiale dal Giappone. 


Pubblicato da Luca Cereda, 22/11/2015
Gallery
salone di los angeles 2015
Logo MotorBox