Sport

Porsche Cayman GT4 Clubsport


Avatar di Luca Cereda , il 19/11/15

6 anni fa - Qui, si vive di soli cordoli

Qui, si vive di soli cordoli: Cayman GT4 Clubsport

Benvenuto nello Speciale SALONE DI LOS ANGELES 2015, composto da 15 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI LOS ANGELES 2015 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

THANK GOD IT’S TRACKDAY Per tutti quelli che allo scoccare del sabato sentono un richiamo ancestrale, quello dei cordoli: a loro Porsche dedica questa Cayman GT4 Clubsport (110.000 euro iva esclusa), allestita attorno allo stesso sei cilindri boxer 3.8 litri aspirato (385 cv) della Cayman GT4 stradale ma autorizzata a sfrecciare solo su pista. Motore a parte, infatti, le modifiche ad-hoc sono davvero tante, tutte orientate alla competizione.

VEDI ANCHE


MESSA A PUNTO La Porsche Cayman GT4 Clubsport ha innanzitutto un cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung a 6 rapporti con taratura corsaiola al posto del 6 marce manuale, ma anche un differenziale posteriore autobloccante meccanico specifico e sospensioni anteriori più leggere, derivate dalla 911 GT3 Cup. Da quest’ultima, la GT4 Clubsport prende in prestito – per risparmiare peso guadagnandoci in prestazioni- anche un gruppo molla-ammortizzatore con bracci trasversali, senza dimenticare i freni: qui mordono quattro dischi a dir poco generosi, con un diametro 380 mm ciascuno e pinze fisse monoblocco in alluminio a 6 pistoncini sui due anteriori e a 4 pistoncini sui posteriori.

SLICK Ovviamente, pure l’elettronica è stata rivista. L’ABS della Cayman GT4 Clubsport si può regolare su 12 livelli di intervento, mentre l’ESP lavora in funzione di ruote da 18’’ che calzano pneumatici slick  Michelin di dimensioni 25/64-18 (anteriori) e 27/68-18 (posteriori). E ancora: servosterzo di tipo elettromeccanico, sedile a guscio e roll cage, per arrivare a un peso a secco di 1300 litri. La versione base della GT4 Clubsport dispone di un serbatoio di serie da 90 litri, ma come optional c’è anche da 70 litri o 100 litri.  Dopo la passerella di Los Angeles, sarà già ordinabile. Basta un colpo di telefono alla Porsche Motorsport di Weissach.


Pubblicato da Luca Cereda, 19/11/2015
Gallery
salone di los angeles 2015
Logo MotorBox