Autore:
Giulia Fermani

UN DUE TRE, STELLA! L'ultima tornata di crash test Euro NCAP ha messo sotto i riflettori le nuove Skoda Kodiaq, Mini Countryman, Nissan Micra e Suzuki Swift. Mentre le prime due hanno fatto incetta di tutte le (cinque) stelle, le piccole giapponesi hanno dovuto accontentarsi rispettivamente di 4 e 3 stelle. Questo per quanto riguarda le versioni base: la presenza del safety pack, infatti, ha fatto guadagnare a entrambe una stella piena in più. Sfoglia la gallery

I RISULTATI Quattro le prove: protezione adulti, protezione bambini, protezione pedoni, sistemi di assistenza. Ecco i risultati ottenuti dai rispettivi modelli: Skoda Kodiaq: 92% (protezione adulti); 77% (protezione bambini); 71% (protezione pedoni); 54% (Safety Assist). Mini Countryman: 90% (protezione adulti); 80% (protezione bambini); 64% (protezione pedoni); 51% (Safety Assist). Nissan Micra (equipaggiamento standard/con SP):  91% / 91% (protezione adulti); 79% / 79 % (protezione bambini); 68% / 79 % (protezione pedoni); 49% / 72% (Safety Assist). Suzuki Swift (equipaggiamento standard/con SP):  83%/ 88% (protezione adulti); 75% / 75% (protezione bambini); 69% / 69% (protezione pedoni); 25% / 44% (Safety Assist)

 

 

 


TAGS: nissan micra suzuki swift crash test mini countryman euro ncap Crash test Euro NCAP Skoda kodiaq