Autore:
Giulia Fermani

SICUREZZA IN CLASSE Sono 10 anni ormai che​ Michelin è impegnata a parlare di sicurezza stradale, ambiente e mobilità sostenibile nelle scuole di tutta Italia. Nei primi 9 anni è arrivata a coinvolgere bambini e ragazzi dai 6 ai 19 anni ​di oltre 18.000 scuole (50% delle scuole italiane), anche grazie all'investimento annuo di 700 milioni di euro nel settore Ricerca e Sviluppo. Insegnare agli studenti come e perché tenere un comportamento responsabile sulla strada è il fil rouge (anche) del progetto di quest’anno, Muoversi per il Mondo, che si sviluppa intorno ai tre passaggi tecnologici che hanno consentito il progresso della mobilità di cose e persone: la ruota, il motore, il digitale. Ma, concretamente, di cosa si tratta?

IMPARARE DIVERTENDOSI La sfida educativa di questo decimo anno di progetto, che coinvolge 2.200 classi di tutta Italia, dalle scuole primarie alle secondarie di secondo grado, inizia con una domanda molto precisa: cosa serve alla mobilità per essere più sostenibile, sicura e connessa? Agli studenti sarà richiesto di sviluppare idee e proposte da discutere e presentare coinvolgendo insegnanti, compagni e genitori. Riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione e quindi integrato nella normale programmazione ministeriale - con tanto di materiali didattici forniti da Michelin - come materia interdisciplinare il progetto non prevede, però, l'assegnazione di voti ma solo una sfida di creatività con tanti premi in palio. Ecco quali.

COSA SI VINCE? I premi in palio sono, per i primi classificati, una biblioteca di testi sul tema del viaggio del valore di 1000 euro (che diventano 500 euro per i secondi e i terzi classificati parimerito), un contributo economico per viaggi di istruzione o uscite didattiche del valore di 800 euro (400 euro, per i secondi e terzi classificati) e, per tutte e tre le classi che si saranno aggiudicate il podio, la prima riedizione della Guida Italia del 1956 e 26 copie della Guida Verde Michelin Roma.

Per conoscere in dettaglio il progetto che Michelin ha portato anche quest'anno tra i banchi di scuola visitate il sito www.michelinfascuola.it.

 

 

 

 

 

 


TAGS: scuola michelin tyres mobilità sostenibile muoversi per il mondo programmi ministeriali mobilità responsabile