Autore:
Marco Congiu
BUONE NUOVE Settimana prossima la Commissione Europea dovrebbe presentare una nuova serie di norme utili ad innalzare i livelli minimi della sicurezza dei veicoli. Ad anticipare il tutto è l'European Transport Safety Council, ente che ha lo scopo di ridurre al minimo le vittime della strada. È innegabile che il settore automobilistico, nellltimo periodo, abbia compiuto notevoli passi avanti su più fronti, ed è quindi giusto modificare i parametri di valutazione - ormai vecchi - per allinearli con i tempi correnti.
 
ZERO STELLE Il criterio più palese e lampante, quando andiamo a vedere la sicurezza effettiva di un'auto, è rappresentato dalle stelle EuroNCAP. Più alto è il loro numero - fino ad un massimo di 5 - più l'auto è sicura, ma L'ETSC afferma che, se dovessero venire approvati i nuovi criteri in materia di sicurezza, le vetture che rientrano negli standard minimi otterrebbero zero stelle nei crash test, ovvero una bocciatura.

TAGS: euroncap sicurezza auto crash test europei sicurezza auto europea