Prossimamente

Bentley Continental GT V8


Avatar Redazionale , il 12/12/11

9 anni fa - Nuovo motore 4.0 V8 ed estetica rivista per la Continental GT/GT

Anche la Continental GT/GTC si adegua al trend mondiale di downsizing: con il nuovo 4.0 V8 Bentley insegue l’odierno mix alte prestazioni/bassi consumi. Sarà presentata ufficialmente al salone di Detroit.

Benvenuto nello Speciale SPECIALE - DETROIT NAIAS 2012, composto da 26 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SPECIALE - DETROIT NAIAS 2012 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DARE I NUMERI Bentley punta ad adeguarsi alle sempre più stringenti normative anti-inquinamento senza annullare l’abilità della “Conty” di comprimere la schiena dei suoi ospiti sui suoi lussuosi sedili ad ogni pressione decisa del suo pedale destro. L’unità termica è totalmente nuova e costituisce una primizia per la Bentley Continental: 4.0 litri benzina e V8 biturbo, che tradotto in prestazioni significa 507 CV a 6.000 giri/min e ben 660 muscolosi Nm a soli 1.700 giri/min. Tutta questa forza consente alla Continental di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi e di sfondare il muro dei 290 km/h. Numeri che ribadiscono la vocazione sportiva della Continental rispetto allo standard Bentley.

AL PASSO COI TEMPI Prestazioni sportive ma con un occhio di riguardo alle emissioni: il motore infatti è dotato in primis dell’iniezione diretta ad alta pressione, e poi dell’azionamento variabile dei cilindri. Quest’ultima tecnologia consente al motore di girare a soli 4 cilindri quando si viaggia a bassi regimi o a velocità di crociera. Sempre nell’ottica del risparmio, sono stati adottati cuscinetti a basso coefficiente di frizione, un efficiente sistema di gestione termica, capacità di recupero energia tramite il sistema di alimentazione e un innovativo pacchetto turbocompressore. I risparmi di carburante non sono ancora stati quantificati (e quindi nemmeno i livelli di emissione), ma il risultato è un’aumento dell’efficienza del 40% circa. Bisogna ammettere che grazie alle vigenti normative sulle emissioni, gli ingegneri delle Case automobilistiche stanno spremendo fino all’ultima goccia della loro materia grigia.

TRASMISSIONE EFFICIENTE Al nuovo motore è abbinata la trazione integrale delle ruote, con un efficace differenziale centrale autobloccante del tipo Torsen, il quale distribuisce la potenza 40:60 a favore del retrotreno. La coppia è trasmessa dal motore ai differenziali grazie a un nuovo cambio a 8 rapporti. In linea con le moderne tendenze, è stata utilizzata una trasmissione a tanti rapporti per poter avere inserita sempre la marcia corretta in funzione del regime motore e dello stile di guida adottato. Da notare che grazie all’adozione del nuovo cambio si ha un aumento dell’efficienza del 6%: non solo belle parole quindi, ma anche dati su carta.

SEGNI PARTICOLARI Il nuovo motore sarà montato sulla Continental GT e GTC, le granturismo più sportive del lotto Bentley (eccezion fatta per la Bentley Speed Eight che corre a Le Mans). Queste andranno ad affiancare le sorelle-gemelle più grandi, dotate del noto W12 6.0 litri biturbo, arrabbiato e assetato. Tanti sono i particolari che distingueranno le “small-Conty” dalle sorellone: calandra del radiatore a nido d’ape con finitura nera lucida, cornice cromata e barra centrale, lo stemma della “B” Bentley in smalto rosso e il paraurti anteriore ribassato a tre elementi a nido d’ape con finitura nera. Al posteriore, gli speciali tubi di scarico cromati “a forma di otto” e anche qui lo stemma “B” in smalto rosso sul cofano. Entrambi i modelli monteranno cerchi in lega da 20" di serie, e sono disponibili come optional cerchi a sei razze da 21" nelle splendide finiture Diamond Black o Diamond Silver. Anche all’interno qualcosa cambia: il padiglione in tessuto Eliade, le nuove radiche Dark Fiddleback Eucalyptus in stile contemporaneo e la configurazione opzionale dei rivestimenti in cuoio bicolore sono tutti elementi distintivi e carattersitici dei modelli V8. I prezzi non sono ancora stati resi noti, ma si ipotizza un notevole calo rispetto alle sorelle col cuore a 12 cilindri. Vi terremo aggiornati.

VEDI ANCHE




Pubblicato da Giuseppe Tagliozzi, 12/12/2011
Gallery
SPECIALE - Detroit NAIAS 2012
Logo MotorBox