Anteprima:

Aston Martin Vantage GT4 2011


Avatar Redazionale , il 25/11/10

10 anni fa - Diventa più competitiva grazie all'elettronica e a ritocchi all'aerodinamica

Dopo i molti successi del 2010, l'Aston Martin Vantage GT4 punta a un'altra stagione vincente, grazie a un motore più prestante e a una maggior efficienza aerodinamica. Come novità ci sono anche un ABS racing e il controllo della trazione.

DI BENE IN MEGLIO Dormire sugli allori non è nello stile degli uomini di Gaydon e così, nonostante l'Aston Martin Vantage GT4 abbia ottenuto nel 2010 numerosi successi, gli ingegneri inglesi si sono  rimboccati le maniche e hanno studiato numerose migliorie per la nuova stagione. L'intento è chiaro: dare ai clienti-piloti un mezzo ancor più competitivo e replicare quindi i successi di classe ottenuti per esempio alle 24 Ore di Spa, del Nürburgring e di Dubai.

VEDI ANCHE



VIA COL VENTO L'Aston Martin Vantage GT4 2011 sfrutta ancora una volta la base della Vantage V8 stradale, anche se da un punto di vista estetico si avvicina molto alla versione V12. A livello di carrozzeria, le novità per il nuovo anno riguardano l'aerodinamica. Nel frontale c'è dunque un nuovo splitter che riesce a fendere meglio l'aria regalando un doppio vantaggio: da una parte aumenta la deportanza e aumenta il carico sulle ruote anteriori, dall'altra indirizza meglio i flussi verso il radiatore e i freni, raffreddandoli in modo più efficace. Stessa scena anche in coda dove un inedito spoilerino, un diffusore rivisto e una diversa carenatura del fondo raffreddano i bollenti spiriti del lubrificante della trasmissione e tengono la coda più aderente all'asfalto.

SECONDA SPREMITURA Nemmeno i motoristi sono stati con le mani in mano. L' Aston Martin Vantage GT4 si presenta per l'annata 2011 con una non meglio precisata iniezione di potenza e di coppia, ottenuta soprattutto lavorando di fino sulla mappatura della centralina elettronica che governa il motore V8 4.7. Per scaricare a terra tutta la birra, tra l'altro, la macchina dispone anche di un nuovo sistema di controllo elettronico della trazione studiato appositamente per un impiego nelle corse da parte della Bosch Motorsport. Dallo stesso fornitore arriva anche un ABS racing che dovrebbe dare una grossa mano sul bagnato, soprattutto ai neofiti impiegati nel campionato monomarca Aston Martin Vantage GT4 Challenge.


Pubblicato da Paolo Sardi, 25/11/2010
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox