Autore:
Emanuele Colombo

AUMENTO DI PREZZO Per una volta parliamo di un aumento che non colpirà le tasche degli italiani: l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2018, negli USA, costerà 1.500 dollari in più della versione 2017.

PIÙ DOTAZIONI DI SERIE Aumenteranno però anche gli equipaggiamenti di serie, che comprenderanno i sistemi ADAS frenata automatica di emergenza e avviso di collisione, prima offerti come optional. In più la Giulia Quadrifoglio 2018 avrà un impianto audio Harman Kardon a 14 altoparlanti.

IN TOTALE FA... In pratica, calcolando il costo degli accessori, l'aumento reale è di appena 100 dollari, visto che stando al listino degli optional il sistema audio ne costa 900 e i sistemi ADAS aggiuntivi altri 500.

LA CONCORRENZA L'aggravio di costo mantiene comunque la Giulia ben al disotto dei listini di Mercedes C63 AMG e BMW M3, se si vuole un equipaggiamento confrontabile dal punto di vista delle dotazioni di sicurezza. E dal punto di vista dell'impianto audio va sostanzialmente (e finalmente) alla pari. Da italiani che cosa ne pensate? Scrivetelo nei commenti!


TAGS: bmw m3 confronto prezzo usa america listini accessori mercedes c63 amg alfa romeo giulia quadrifoglio dotazioni modello 2018 rincaro concorrenza