Autore:
Massimo Grassi

MANI FISSE SUL VOLANTE Partono da oggi gli ordini per la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con cambio automatico ZF a 8 rapporti e grosse palette fisse, fino a ieri esclusiva delle versioni meno potenti. Per lei sono state studiate rapportature differenti e ancora più veloci: per passare da una marcia all’altra ci vogliono appena 150 millisecondi. Un battito di ciglia. Il prezzo è fissato a 81.500 euro.

STESSE PRESTAZIONI La presenza del cambio automatico accoppiato al solito V6 di 3 litri da 510 cv non modifica le prestazioni dell’Alfa Romeo Quadrifoglio: accelerazione 0-100 in 3,9” e velocità massima di 307 km/h. Sulla scheda tecnica si legge che i dati sono ancora in corso di omologazione e qualche centesimo di secondo potrebbe essere limato.  

SGUARDO AL CIELO Assieme al cambio automatico per la Quadrifoglio il listino dell’Alfa Romeo Giulia si arricchisce ulteriormente con l’arrivo del tetto apribile, optional da 1.700 euro. Potrà essere montato su tutti gli allestimenti della berlina del Biscione, tranne che sulla Quadrifoglio.


TAGS: alfa romeo cambio automatico alfa romeo giulia alfa romeo giulia quadrifoglio