Listino prezzi Volkswagen Arteon (MY 2017)

Volkswagen Arteon

Berlina/coupé nata per sostituire la CC la Volkswagen Arteon rappresenta ora l'ammiraglia di Wolfsburg si prepara a sfidare Audi A5 Sportback e BMW Serie 4 Gran Coupé offrendo tanto spazio in più.

MY 2017 A partire da 50.900 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloVolkswagen Arteon
Prezzi a partire da: 50.900 €
Omologazione: Euro6d-Temp
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 563 / 1557
Valutazione Media:
PRO

SPAZIO La nuova Volkswagen Arteon ha dalla sua tantissimo spazio per passeggeri e bagagli, con capacità di carico da prima della classe.

LINEA Evolve il classico design Volkswagen guadagnandone in personalità e presenza su strada.

GUIDA Come la Passat è basata sul pianale MQB, ma si guida molto meglio e ha doti più sportive

CONTRO

INTERNI Buona la qualità, ma su un'ammiraglia non avrebbe quastato un design più personale

MOTORI Quelli che si sono vanno bene, ma non guasterebbe un'unità con più dei 280 cv del TSI 4 cilindri.

Quale versione scegliere

Il 240 cv TDI biturbo spinge gran bene fin dai bassi regimi, ma forse per molti è troppo. Meglio allora la Arteon col 2.0 TDI da 190 cv, anche con la sola trazione integrale, così si risparmia sul prezzo di listino e nei consumi.

Quale colore scegliere

Un'ammiraglia forse deve obbligatoriamente essere grigia. Ma la Volkswagen Arteon con carrozzeria Curcuma Yellow fa scena senza diventare un pugno in un occhio.

Listino Volkswagen Arteon
Com'è la Arteon?

Lo stile della nuova Arteon è quello di Volkswagen, con però qualche novità in più. C'è la calandra a sviluppo orizzontale e bella grossa con linee che corrono lungo le fiancate e si incontrano in una coda sinuosa e massiccia allo stesso tempo. Lunga più di 4,8 metri e alta poco meno di 1,4, grazie anche al passo allungato la VW Arteon sembra ancora più lunga di quello che è. 

Come va la Arteon?

L'anima della nuova Arteon è quella di una gran turismo: si può andare forte e si guida bene, coccolati da un ambiente accogliente e un assetto improntanto maggiormente al comfort. Lo sterzo è preciso e comunicativo e con la trazione integrale si viaggia sui binari. In più c'è il sempre ottimo cambio DSG 7 rapporti, offerto di serie.

Logo MotorBox