Listino prezzi Renault Scénic (MY 2016)

Renault Scénic

Comoda, pratica e dalla grande personalità, la Renault Scénic è un po' monovolume e un po' crossover e tra le curve diverte. La gomma ribassata non penalizza il comfort.

MY 2016 A partire da 29.100 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloRenault Scénic
Prezzi a partire da: 29.100 €
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 506 / 1554
Valutazione Media:
PRO

Stile Visto che il concetto di monovolume classico è vicino alla pensione, niente di meglio che vestire Scénic da crossover

Abitacolo Spazioso, luminoso, ma soprattutto ricco di tasche e pozzetti da riempire con le proprie cianfrusaglie

Guidabilità Maneggevole a bassa velocità, lo sterzo si indurisce al crescere del ritmo, ma è un bene

CONTRO

Fruscii La silhouette sembra molto aerodinamica, eppure in autostrada è un continuo udire quel rumore di fondo dell'aria che rimbalza

Guida sportiva Pestando sul gas, il telaio mostra i propri limiti. Quando si sterza troppo bruscamente, si apre lo stato di crisi

Quale versione scegliere

Dipende come sempre dalle esigenze individuali. Per chi esce in strada solo di tanto in tanto, ottimo il 1.2 TCe turbo benzina da 116 cv. Per chi invece passa in auto buona parte del suo tempo, ecco il 1.5 dCi 110 cv. Come allestimento, buono anche l'entry level Life.

Quale colore scegliere

Non è un'auto da prendere troppo sul serio, vada quindi con colori sgargianti come giallo o arancio. E volendo il tetto è a contrasto.

Listino Renault Scénic
Com'è la Scénic?

Ispirata al prototipo R-Space del 2011, la carrozzeria (441 cm) è generata da tratti armoniosi e linee senza soluzione di continuità, tuttavia anche da proporzioni e dettagli geometrici più affini alla sfera dei crossover. Monovolume è invece l’abitacolo, spazio dove ogni elemento si lega indissolubilmente al successivo: forte interesse per la consolle centrale scorrevole, punto di forza esclusivo cui si aggiungono il cassetto Easy Life del lato passeggero, il meccanismo One Touch per l’abbattimento del divano posteriore scorrevole (572 litri di bagagliaio in configurazione minima), in generale un’ospitalità per esseri umani ed oggetti (63 litri di vani) che nel segmento C non ha rivali.

Come va la Scénic?

Scénic di nuova generazione adotta di base generose ruote da 20 pollici, larghe di diametro ma strette come sezione. Il comportamento su strada è quindi influenzato da questa inedita soluzione di design, ma il risultato è buono: la vettura acquista precisione di inserimento e non sacrifica eccessivamente l'assorbimento delle asperità dell'asfalto. Leggerissimo nella marcia cittadina, man mano che si prende velocità lo sterzo offre sempre maggior resistenza, aiutando il controllo. Non siamo comunque di fronte a un'auto propriamente sportiva: se maltrattato, il telaio alza bandiera bianca e chiede i rinforzi dell'elettronica. 

Logo MotorBox