Usato auto

Mini Countryman | Check Up Usato


Avatar Redazionale , il 18/07/17

4 anni fa - Ottima la resa di carrozzeria e abitacolo, ma occhio alle serrature e alla puleggia motore

La Mini Countryman Cooper D prima serie è un'auto solida e ben fatta e accusa poco i segni del tempo, ma sotto il cofano occhio alla puleggia

DI SECONDA MANO Di solito proviamo auto nuove, appena uscite di fabbrica. Ora, invece, abbiamo deciso di provare auto con circa100.000 chilometri sul groppone per verificarne lo stato d'usura e di conservazione. La vernice sarà ancora brillante? E le plastiche interne? Per non parlare della pelle dei sedili o della corona del volante. Sarà tutta screpolata? E sotto il cofano? Quali insidie si nasconderanno? 

TUTTI I SEGRETI A tutte queste domande e non solo, abbiamo provato a dare una risposta in questo format: Check up Usato. Grazie all'aiuto del nostro Used Car Specialist Andrea e del Gruppo AutoTorino vi sveleremo tutto quello che c'è da sapere sull'affidabilità delle auto con tanti chilometri. 

VEDI ANCHE



SOTTO LA LENTE L'ultima a finire sotto la lente d'ingradimanto di Check-Up Usato è stata una Mini Countryman Cooper D. Sotto il cofano il 1.6 diesel da 112 cavalli. Classe 2012, questa Mini Countryman Cooper D ha percorso circa 95.000 km e noi siamo andati a vedere come è messa, fuori e dentro.

PLASTICHE E VERNICE OK Come sempre il giro di perlustrazione inizia dalla carrozzeria. La resa nel tempo della vernice è ottima così come i numerosi profili in plastica grezza che hanno mantenuto il colore originale. L'unica cosa a cui fare attenzione è il profilo cromato che corre lungo l'abitacolo: essendo incollato potrebbe capitare che si scolli

OCCHIO ALLE SERRATURE Anche l'abitalcolo è decisamente ben messo. Le plastiche, il volante, i sedili sono come nuovi. Sulla Mini Countryman di questa generazione, però, bisogna fare attenzione alla serrature che con il passare del tempo potrebbero incepparsi e non aprire tutte le porte contemporaneamente. Delicatino anche lo sportellino delle alette parasole. 

DUMPER DELICATO E sotto il cofano? Il piccolo 1.6 diesel da 112 cavalli non accusa particolari problemi. E' un motore solido e affidabile. La pulieggia, però, (o dumper) è da tenere d'occhio con il passare dei chilometri. La sua usura genera un aumento della rombosità del motore. Anche la frizione e il volano tendono a logorarsi intorno ai 100.000 km. E' facile acconrgersene: il pedale diventa duro e la frizione non stacca bene come quando era nuova. Volete saperne di più? Cliccate play sul video qui in basso. 


Pubblicato da La redazione, 18/07/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox