Autore:
Giulio Scrinzi

MELANDRI C’È! Manca meno di una settimana all’inizio del Mondiale Superbike 2018, che anche quest’anno aprirà le danze su quel circuito di Phillip Island il quale, oggi, ha invece dato il via agli ultimi test pre-stagionali, utili a tutti i piloti come metro di riferimento per prove libere, qualifiche e gare che scatteranno in questo weekend. E per una volta tanto davanti a tutti non si è piazzata una Kawasaki del KRT… In questo Day 1, infatti, è stato il nostro Marco Melandri a fare la voce grossa, centrando con la sua Panigale R non solo un ottimo 1’30’’726, miglior riferimento di giornata, ma anche un passo gara del tutto convincente, di sicuro un’ottima base per il lavoro che andrà svolto tra qualche giorno quando la stagione 2018 spegnerà i semafori rossi.

REA E SYKES A TERRA Dietro di lui, quindi, si sono imposte le due Kawasaki ufficiali di Tom Sykes e Jonathan Rea, staccati rispettivamente di tre e cinque decimi di secondo… e protagonisti di due cadute che hanno compromesso il programma del reparto corse ufficiale di Akashi. Si tratta a tutti gli effetti della prima battuta di arresto delle ZX-10RR appartenenti ai due maggiori pretendenti al Titolo 2018, che per fortuna sono usciti illesi da quanto accaduto oggi sul sali e scendi di Phillip Island.

CAMIER CONVINCE Sulla pista australiana, invece, ha convinto una volta di più il britannico Leon Camier, capace di portare la sua Honda Fireblade SP2 al quarto posto (+0.828) davanti alla migliore delle Yamaha di Michael van der Mark (+0.956). Sesto lo spagnolo Xavi Fores, che con la Ducati del team Barni ha sopravanzato la prima delle Aprilia di Eugene Laverty e la seconda R1 dell’inglese Alex Lowes. Hanno, infine, completato la top ten il neo-acquisto del Reparto Corse ufficiale dell’MV Agusta, vale a dire Jordi Torres, e il gallese Chaz Davies, probabilmente non ancora a posto dopo l’infortunio patito l’anno scorso durante gli ultimi test stagionali dal momento che ha chiuso questa prima giornata in decima posizione, giusto davanti alla BMW del rientrante Loris Baz.

CLASSIFICA DI GIORNATA Qua di seguito la classifica aggiornata al primo giorno di test ufficiali sul circuito di Phillip Island.

PILOTA TEAM TEMPO
1. Marco Melandri Ducati 1'30''726
2. Tom Sykes Kawasaki +0.341
3. Jonathan Rea Kawasaki +0.533
4. Leon Camier Honda +0.828
5. Michael van der Mark Yamaha +0.956
6. Xavi Fores Ducati +0.980
7. Eugene Laverty Aprilia +1.147
8. Alex Lowes Yamaha +1.188
9. Jordi Torres MV Agusta +1.220
10. Chaz Davies Ducati +1.328
11. Loris Baz BMW +1.431
12. Lorenzo Savadori Aprilia +1.725
13. Toprak Razgatlioglu Kawasaki +2.024
14. Roman Ramos Kawasaki +2.075
15. Leandro Mercado Kawasaki +2.332
16. Wayne Maxwell Yamaha +2.454
17. Jake Gagne Honda +2.564
18. Ondrej Jezek Yamaha +2.572
19. Yonny Hernandez Kawasaki +2.809
20. Troy Herfoss Honda +2.926
21. Daniel Falzon Yamaha +3.343
22. PJ Jacobsen Honda +3.684

TAGS: superbike sbk marco melandri chaz davies jonathan rea tom sykes superbike 2018 sbk 2018 test sbk test superbike test sbk 2018 test superbike 2018 test sbk australia 2018 test sbk australia 2018 day 1 test sbk phillip island 2018 test sbk phillip island 2018 day 1