Digg Facebook Twitter Feedburner

Prova Jaguar XF

Data: 01 Aprile 2008 17:24:26
Autore: M.A. Corniche

Una vera zampata rivoluzionaria nello stile con tanta sostanza e altrettanta tecnologia. Comfort da vera ammiraglia e agilità da sportiva DOC.


Prova: Jaguar XF

COME VA La XF non è un'auto che mi fa perdere la testa a vederla ma il lavoro di matita del team di trentenni capitanati dal chief designer Ian Callum è comunque da apprezzare. Il compito non era facile. Sembra molto più compatta (la snellirei però di un bel 15 centimetri) cosa che a una signora fa sempre molto piacere sapere. Un po' Lexus, è vero, ma con bei tocchi personali tutti Jaguar.

LUSSO VERO Se la votazione è ben oltre la sufficienza per l'esterno, raggiunge quasi la lode per l'interno, esempio da manuale per definire il lusso moderno. Il rivestimento in pelle della plancia è il vero tocco di classe, elegante e sportivo, mentre ogni volta che le bocchette si aprono o chiudono inutilmente penso al momento in cui si potranno rompere. Piacevole l'illuminazione blu fosforo che illumina tutto l'abitacolo.

ERGONOMICA La posizione di guida segue i canoni corretti dell'ergonomia, facendo contenti gli sdraiati amanti della impostazione sportiva e quelli a cui piace guidare in piedi come in tram. Per trovare dettagli da Ford Focus è necessario spingersi fino alla rotellina per regolare la luminosità degli strumenti, nascosta a sinistra del volante mala qualità percepita è da vera Jaguar, vivaddio.

JAGUAR DOC
Jaguar vera la XF lo è anche in movimento. Sembra più pesante dei suoi 1.771 chilogrammi in ordine di marcia (per la 2.7 V6 hanno utilizzato 25 acciai differenti per contenere il peso della scocca) quando si fila diritti in autostrada. Trasmette una bella sensazione di solidità, con un favorevole prezzo al chilo e tanto comfort.La XF è silenziosa quanto una vera Jaguar dev'essere e le sospensioni sono morbide e limano strade anche martoriate da mine anti-comfort. La sorpresa arriva alla prima curva: si sdraierà all'esterno facendomi sentire tutto il suo peso. Mi preparo a correzioni e magari a sollevare un poco il piede dall'acceleratore, invece la XF si infila nel primo curvone autostradale senza farsi e farmi stillare la minima imperlatura di sudore dalla fronte.Lo sterzo è leggero ma si dosa sempre con precisione per tagliare le curve come una partita di coca.

STRETTA LA STRADA, LARGA LA VIA Dai curvoni autostradali passo ai raccordi e poi alle curve strette e all'asfalto vetrificato della costiera amalfitana. Una vera sorpresa muovere quasi cinque metri di giaguaro tra queste curve, la XF è sempre perfettamente equilibrata e a suo agio anche quando nei tratti meno popolati e più sicuri le tiro un po' la coda. Sembra si metta il tutu da ballerina e balli sulle punte ben puntate all'esterno della curva, facile facile. Non mi viene nemmeno voglia di provare le tre modalità del DSC, che non entra mai in funzione nella selezione più protettiva e che mi consente anche un leggero colpo di coda dosato col freno per prepararmi a una controcurva. Su queste strade strette e trafficate si fa apprezzare anche un'altra dote dello sterzo della XF che con i suoi 11.5 metri di diametro di sterzata si muove facilmente anche in spazi da utilitaria.

DIESEL SPORTIVO Il 2.7 a gasolio è molto silenzioso e perfetto per la XF. Tranquillo e da autista, con il cambio in Drive si esprime al meglio sulle strade amalfitane girando il comodo e veloce pomellone verso destra fino a Drive Sport, utilizzando le palettine per aiutare i freni nelle staccate più tirate. I freni sono la parte che mi è piaciuta meno, con un pedale poco diretto e che non rende ben consci di quanta potenza si sta utilizzando e di quanta ancora si dispone.

Autore: M.A. Corniche
Data: 01/04/2008 17:24:26

Torna a: COME E'
Mi ha stupito Quando l'ho vista sono rimasto sconcertato, in quanto la XF rappresenta un taglio netto col passato, è una Jaguar di rottura. Superato l'impatto iniziale, però, la XF convince. E' bella, moderna, non scimmiotta un passato ormai defunto, ma proietta i classici stilemi Jaguar avanti, verso la tecnologia. Penso abbiano indovinato. Inviato da: Paolo
Dal vivo è stupenda a chi critica senza averla vista, suggerisco di fare un salto in conce. io la pensavo come voi, ma dal vivo mi ha stupito. molto, molto bella, interni straordinari (altro che serie 5 Bmw o altre tedesche) e linea davvero riuscita. Inviato da: max
fa schifo fa schifo sembra una mondeo, e pen sare che la jaguar era tra le marche migliori....come l'hanno ridotta !!! Inviato da: fa schifo
jaguar xf L'altra sera su sky ho visto "top gear", quel programma dove si provano moltissime auto. Il loro giudizio su questa jaguar non è stato molto bello......anzi..... Inviato da: ema
Bella ma un pò jap Diciamo che ha linee un pò giapponesi. Gli interni mi piacciono molto, semplici ma eleganti, senza pulsanti a profusione inutili e che distraggono troppo. Certo però che per fortuna nel listino jaguar c'è ancora una (quasi) vera Jaguar, la XJ e la sua gemella Daimler Super Eight. Inviato da: Mingo74
Il ritorno del Giaguaro (in parte) Forse non è il rilancio che si aspettavano tutti, ma credo che questa XF si meriti di portare il prestigioso marchio Jaguar. Dalle immagini anche io pensavo ad un altro flop, visto il frontale ambiguo e gli interni che a colpo docchio sembrano scarni e freddi, per fortuna però ho avuto modo di levare i miei dubbi salendoci al motor show di Bologna, e posso assicurarvi che se questa doveva rappresentare un rilancio e un rinvigorimento del prestigio del marchio, devo ammettere che hanno fatto centro. E comunque i dati le danno ragione, tanto che la Tata sta già pensando all'ampliamento degli stabili di produzione per le buone richieste del mercato. X PIT: Il diesel non farà di certo parte della storia del marchio, ma il 2.7 rimane pur sempre un ottimo motore elogiato da tutti, anche dalle richieste del mercato, e anche i benzina non sono vecchi come credi, leggere le varie recensioni per credere. Inviato da: l.s.89
canto del cigno. Purtroppo anche la Jaguar è defunta. Mancano capitali, idee veramente raffinate, innovazione nei motori, ecc. ecc. ecc. Rimane solo il vago ricordo del blasone, ormai sbiadito dalla becera operazione di volgarizzazione del marchio operata dalla Ford. Insomma o si vendono auto generaliste, quindi Jaguar doveva essere venduta su tutta la rete Ford ed avrebbe aumentato la "tiratura", oppure si crea un prodotto esclusivo venduto da pochi concessionari per pochi selezionati clienti. Ma Jaguar ha mantenuto poche concessionarie per vendere macchinette con il motore ford diesel e alcune finiture di basso tono. Insomma meglio le tre tedesche, infatti il mercato ha deciso: Jaguar agli indiani della Tata. Inviato da: Pit
Quoto Sembra una Chrysler... Inviato da: Pippo
sempre peggio il frontale mi ricorda lo stile coreano..della coda le immagini sono ambigue quasi a vergognarsi di mostrarla per intero..mah..ha pensato bene la Ford a liberarsene.. Inviato da: Centauro
Totale pagine 1 | Pagina: 1

Vedi anche

Jaguar XJR Portfolio: la perla neraJaguar XJR Portfolio: la perla nera
Il lato tenebroso del giaguaro
Jaguar C-XFJaguar C-XF
Prove generali di berlina sportiva
Jaguar XFJaguar XF
Rivoluzione in punta di matita
Jaguar X-Type 2008Jaguar X-Type 2008
Ora c'è anche la 2.2 diesel automatica
Jaguar XKR-SJaguar XKR-S
Sportiva per pochi

Home | Prove su strada

Mercedes Classe V 2014Mercedes Classe V 2014
E' disponibile in tre misure di carrozzeria, da circa 40.000 euro. ...
Peugeot 308 SWPeugeot 308 SW
A prova di famiglia
Volkswagen Polo 2014Volkswagen Polo 2014
Ora ha tutti i motori in regola con la norma Euro 6
Opel Mokka GPL TechOpel Mokka GPL Tech
Per chi la vuole... gasata
Jeep Cherokee 2014Jeep Cherokee 2014
L'anima Jeep si vede poco ma si sente

Home | Magazine

Jeep Wrangler SundancerJeep Wrangler Sundancer
Una show car per il Salone di Pechino
Mini Paceman 2014Mini Paceman 2014
Piccoli aggiornamenti per il nuovo model year
Nissan LanniaNissan Lannia
Dedicata ai giovani cinesi
Volkswagen Golf Edition conceptVolkswagen Golf Edition concept
Al Salone di Pechino soffia anche lei sulle 40 candeline della ...
Jaguar XFR 2012Jaguar XFR 2012
La Jaguar rinnova anche la sua piccola peste XFR
Jaguar XF 2.2 DJaguar XF 2.2 D
Un nuovo quattro cilindri a gasolio da 2.2 litri per la Jaguar ...
Jaguar XF 2010Jaguar XF 2010
Con i nuovi motori va più forte e beve meno
Jaguar XF SportbrakeJaguar XF Sportbrake
Con la Jaguar XF Sportbrake il Giaguaro mette su famiglia
Jaguar F-Type CoupéJaguar F-Type Coupé
Felino di classe
Jaguar F-TypeJaguar F-Type
Un sound da brivido e tanto piacere di guida. Guarda il video
Prove auto
Jaguar XF SportbrakeJaguar XF Sportbrake
Con la Jaguar XF Sportbrake il Giaguaro mette su famiglia
Jaguar XF Alive EditionJaguar XF Alive Edition
Pacchetto sportivo per il mercato italiano
Jaguar XF 2.2 D: arriva il motore da 163 cvJaguar XF 2.2 D: arriva il motore ...
Meno cv per il motore diesel e la Jaguar XF 2.2 D abbassa il ...
Jaguar XF 2012Jaguar XF 2012
La berlina del Giaguaro cambia faccia... e non solo
Salone di Ginevra 2014, lo stand JaguarSalone di Ginevra 2014, lo stand ...
Prima passerella europea per la Jaguar F-Type Coupé
Jaguar XEJaguar XE
Pronta a sfidare la BMW Serie 3
Jaguar XFR-S SportbrakeJaguar XFR-S Sportbrake
L'altra faccia dell'auto di famiglia
Jaguar vs ChickenJaguar vs Chicken
Meglio avere controllo del corpo o riflessi felini?
Jaguar F-Type CoupéJaguar F-Type Coupé
E' declinata in tre varianti, da 340 a 550 cv
Jaguar F-Type CoupéJaguar F-Type Coupé
Il primo teaser
Francoforte 2013, lo stand JaguarFrancoforte 2013, lo stand Jaguar
La prima crossover del giaguaro
Jaguar C-X17 Concept, nuove immaginiJaguar C-X17 Concept, nuove ...
Ecco il primo suv del Giaguaro
Jaguar XJ 2014Jaguar XJ 2014
Sottili affinamenti per l'ammiraglia di Coventry
Magazine auto