LOTTA ITALIA-GIAPPONE Nella tarda serata di ieri sono andate in scena le due sessioni di prove libere del venerdì del Round di Argentina del Campionato Mondiale Superbike. Il titolo è stato assegnato non più tardi di due settimane fa in Francia a Jonathan Rea, ma le ultime due tappe del WorldSBK riservano comunque molti motivi d'interesse, come la corsa al terzo posto iridato o al titolo costruttori. Ed è proprio in quest'ottica che fa ben sperare la Ducati il miglior tempo di Alvaro Bautista, alfiere di un team che deve recuperare 34 punti in classifica alla Kawasaki. Non sarà semplice, ma se c'era un modo migliore di iniziare, era proprio questo.

PISTA DUCATI Al miglior tempo nelle FP1 ha fatto subito da conferma la migliore prestazione nelle FP2 per Alvaro Bautista. Il layout del circuito El Villicum di San Juan ben si adatta alla potenza della Ducati Panigale V4 R, come conferma anche il quarto posto pomeridiano di Chaz Davies, fermo al mattino per problemi tecnici. Ma la pista di San Juan non ha solo rettilinei, e nella parte mista svetta Jonathan Rea, che riesce a staccare il secondo tempo di giornata con la Kawasaki, sebbene a 8 decimi da quello realizzato dallo spagnolo.

ITALIA SU, ITALIA GIÙ Ottimo anche il lavoro fatto da Michael Ruben Rinaldi, che sia nelle FP1 che nelle FP2 ha mostrato un grande feeling con il tracciato argentino, chiudendo con il terzo tempo di giornata. Buon sesto posto poi per Toprak Razgatioglu, reduce dalla vittoria francese, il turco ha già corso e bene lo scorso anno sulla pista Argentina. Un po' in ombra invece la Yamaha, con Alex Lowes quinto e migliore del lotto, mentre Michael Van der Mark è solo decimo e Marco Melandri, alla penultima gara in carriera, appena 14°. E dire che lo scorso anno qui scattò dalla pole.

Risultati FP2 Round Superbike Aagentina - San Juan El Villicum

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco Giri
1 A. BAUTISTA Ducati Panigale V4 R 1'43.614   22
2 J.  REA Kawasaki ZX-10RR 1'43.718 +0.104 18
3 M. RINALDI Ducati Panigale V4 R 1'44.843 +1.229 17
4 C. DAVIES Ducati Panigale V4 R 1'44.866 +1.252 18
5 T.  SYKES BMW S1000 RR 1'44.934 +1.320 18
6 T.  RAZGATLIOGLU Kawasaki ZX-10RR 1'44.945 +1.331 12
7 L.  HASLAM Kawasaki ZX-10RR 1'45.011 +1.397 13
8 S. CORTESE Yamaha YZF R1 1'45.144 +1.530 18
9 A. LOWES Yamaha YZF R1 1'45.269 +1.655 21
10 M. VAN DER MARK Yamaha YZF R1 1'45.337 +1.723 19
11 J.  TORRES Kawasaki ZX-10RR 1'45.624 +2.010 20
12 L.  MERCADO Kawasaki ZX-10RR 1'46.523 +2.909 17
13 L.  BAZ Yamaha YZF R1 1'46.639 +3.025 16
14 M. MELANDRI Yamaha YZF R1 1'46.718 +3.104 17
15 A. DELBIANCO Honda CBR1000RR 1'47.554 +3.940 19
16 R. KIYONARI Honda CBR1000RR 1'47.613 +3.999 19
17 M. REITERBERGER BMW S1000 RR 1'47.687 +4.073 19
18 L.  CAMIER Honda CBR1000RR 1'47.988 +4.374 17
19 E. LAVERTY Ducati Panigale V4 R 1'50.603 +6.989 15

Risultati FP1 Round Superbike Aagentina - San Juan El Villicum

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco Giri
1 A. BAUTISTA Ducati Panigale V4 R 1'45.191   20
2 J.  REA Kawasaki ZX-10RR 1'46.056 +0.865 6
3 M. RINALDI Ducati Panigale V4 R 1'46.250 +1.059 18
4 T.  RAZGATLIOGLU Kawasaki ZX-10RR 1'46.904 +1.713 18
5 J.  TORRES Kawasaki ZX-10RR 1'46.937 +1.746 21
6 A. LOWES Yamaha YZF R1 1'47.031 +1.840 10
7 M. VAN DER MARK Yamaha YZF R1 1'47.335 +2.144 7
8 L.  BAZ Yamaha YZF R1 1'47.569 +2.378 15
9 S. CORTESE Yamaha YZF R1 1'47.721 +2.530 18
10 M. MELANDRI Yamaha YZF R1 1'47.746 +2.555 18
11 L.  HASLAM Kawasaki ZX-10RR 1'47.833 +2.642 18
12 R. KIYONARI Honda CBR1000RR 1'47.914 +2.723 17
13 C. DAVIES Ducati Panigale V4 R 1'48.012 +2.821 6
14 T.  SYKES BMW S1000 RR 1'48.966 +3.775 10
15 L.  MERCADO Kawasaki ZX-10RR 1'49.492 +4.301 9
16 M. REITERBERGER BMW S1000 RR 1'49.568 +4.377 19
17 A. DELBIANCO Honda CBR1000RR 1'49.676 +4.485 18
18 L.  CAMIER Honda CBR1000RR 1'49.842 +4.651 6
19 E. LAVERTY Ducati Panigale V4 R 1'51.622 +6.431 6

TAGS: superbike alvaro bautista jonathan rea WSBK 2019 WorldSBK 2019 San Juan 2019 SBK SanJuanSBK 2019 San Juan El Villicum WSBK Argentina