Autore:
La Redazione

ROUND PORTIMAO E Jonathan Rea allunga ancora nella tappa di Portimao. Il pilota britannico però, stavolta prende solo 10 punti su un Alvaro Bautista in ripresa e vincitore allo sprint di Gara-2 in Portgallo. Le altre due dispute però erano andate a Rea, sia Gara-1 del sabato, sia la Superpole Race della mattina di domenica. Il vantaggio del pilota della Kawasaki è ora di 91 punti su quello della Ducati, con un titolo mondiale ipotecato e che potrebbe già arrivare nel round di Magny Cours del 27-29 settembre prossimo. Dietro di loro è lotta serrata tra i due yamahisti Lowes e Van der Mark, separati di appena 5 punti, e inseguiti da Haslam, Razgatioglu e Davies. Nulla è cambiato in classifica però, se non i distacchi, da questo round al precedente. E se la graduatoria piloti è rimasta cristallizzata, c'è un cambio importante i vetta a quella costruttori, con la Kawasaki che passa da -1 a +2 sulla Ducati, prendendosi la vetta.

CLASSIFICA PILOTI

Pos Pilota Nazione Moto Punti
1 Jonathan Rea GBR Kawasaki 490
2 Alvaro Bautista SPA Ducati 399
3 Alex Lowes GBR Yamaha 249
4 Michael van der Mark OLA Yamaha 244
5 Leon Haslam GBR Kawasaki 229
6 Toprak Razgatlıoğlu TUR Kawasaki 223
7 Chaz Davies GBR Ducati 204
8 Tom Sykes GBR BMW 183
9 Marco Melandri ITA Yamaha 153
10 Sandro Cortese GER Yamaha 116
11 Michael Ruben Rinaldi SPA Kawasaki 107
12 Jordi Torres ITA Ducati 106
13 Loris Baz FRA Honda 87
14 Markus Reiterberger GER BMW 67
15 Leandro Mercado ARG Kawasaki 51
16 Eugene Laverty IRL Ducati 43
17 Leon Camier GBR Honda 26
18 Lorenzo Zanetti ITA Ducati 21
19 Alessandro Delbianco ITA Honda 21
20 Ryūichi Kiyonari JPN Honda 20
21 Peter Hickman GBR BMW 14
22 Thomas Bridewell GBR Ducati 12
23 Yuki Takahashi JPN Honda 11
24 Michele Pirro ITA Ducati 10
25 Samuele Cavalieri ITA Ducati 6
26 Hector Barbera ITA Kawasaki 3
27 Takumi Takahashi JPN Honda 1
NC Dominic Schmitter SVI Yamaha 0
  Thitipong Warokom THA Kawasaki 0
  Troy Herfoss AUS Honda 0

CLASSIFICA COSTRUTTORI

Pos Team Punti
1 Kawasaki 492
2 Ducati 490
3 Yamaha 344
4 BMW 201
5 Honda 57

TAGS: superbike 2019 sbk 2019 classifica SBK 2019