REA-BAUTISTA 2-1 Il successo non arrivava dal 23 giugno scorso, quando aveva vinto la Superpole Race del round Superbike di Misano. Oggi Alvaro Bautista è riuscito invece a beffare Jonathan Rea a casa sua, visto che quello portoghese di Portimao è uno dei circuiti preferiti dal nord irlandese, e tagliare il traguardo con un vantaggio di 111 millesimi sul rivale, che in mattinata gli aveva invece rifilato 2"1 nella Superpole Race. Complessivamente Rea allunga ancora nel mondiale su Bautista, di 10 punti per la precisione dopo questo weekend, ma quel che è più significativo è che oggi si è riscoperto il piacere della sfida in pista.

SUPERPOLE RACE Nella mattinata ci sarebbe potuta essere una bella sfida tra i due assi del mondiale, ma Bautista è stato sin troppo cauto in partenza dalla seconda fila ritrovandosi nono alla prima curva. E così i dieci giri della prova mattutina sono stati impegnativi per il Ducatista che ha recuperato su chiunque tranne sul campione del mondo in carica Johnny Rea, involatosi verso la vittoria infine giunta con 2 secondi di margine sullo spagnolo e sul britannico Alex Lowes.

GARA-1 Per la rivincita però basta attendere Gara-2, quando Bautista, scattando dalla seconda piazza, ha potuto dare del filo da torcere a Rea e beffarlo in volata, interrompendo un dominio che durava per il britannico sulla pista portoghese dal 2014, ossia da nove gare. Alvaro invece non vinceva dal giugno scorso a Misano, e nel frattempo è arrivato anche il divorzio con la casa di Borgo Panigale, (Bautista il prossimo anno sarà sostituito da Scott Redding). Questa vittoria perciò è importantissima per il morale dell'iberico, che pur non avendo praticamente più chance di vincere il mondiale, dovendo recuperare 91 punti in tre round (9 gare), può quantomeno difendere la sua leadership nelle vittorie stagionali: 15-11 il bilancio finora.

WSBK 2019 Round Portimao - Risultati Gara-2

Pos Pilota Moto Tempo
1 Alvaro BAUTISTA Ducati Panigale V4 R 34'18.017
2 Jonathan REA Kawasaki ZX-10RR +0.111
3 Toprak RAZGATLIOGLU Kawasaki ZX-10RR +4.576
4 Alex LOWES Yamaha YZF R1 +8.119
5 Leon HASLAM Kawasaki ZX-10RR +8.185
6 Loris BAZ Yamaha YZF R1 +11.187
7 Michael VAN DER MARK Yamaha YZF R1 +11.217
8 Marco MELANDRI Yamaha YZF R1 +16.488
9 Tom SYKES BMW S1000 RR +17.188
10 Sandro CORTESE Yamaha YZF R1 +18.352
11 Jordi TORRES Kawasaki ZX-10RR +20.888
12 Michael Ruben RINALDI Ducati Panigale V4 R +26.491
13 Markus REITERBERGER BMW S1000 RR +28.061
14 Eugene LAVERTY Ducati Panigale V4 R +30.993
15 Leandro MERCADO Kawasaki ZX-10RR +33.331
16 Chaz DAVIES Ducati Panigale V4 R +39.825
17 Takumi TAKAHASHI Honda CBR1000RR +48.441
18 Sylvain BARRIER Ducati Panigale V4 R +53.560
19 Ryuichi KIYONARI Honda CBR1000RR +56.409
20 Alessandro DELBIANCO Honda CBR1000RR +1'03.666

WSBK 2019 Round Portimao - Risultati SuperPole Race

Pos Pilota Moto Tempo
1 Jonathan REA Kawasaki ZX-10RR 17'00.806
2 Alvaro BAUTISTA Ducati Panigale V4 R +2.103
3 Alex LOWES Yamaha YZF R1 +2.384
4 Toprak RAZGATLIOGLU Kawasaki ZX-10RR +4.053
5 Leon HASLAM Kawasaki ZX-10RR +4.318
6 Michael VAN DER MARK Yamaha YZF R1 +5.423
7 Tom SYKES BMW S1000 RR +6.287
8 Sandro CORTESE Yamaha YZF R1 +7.340
9 Loris BAZ Yamaha YZF R1 +7.462
10 Chaz DAVIES Ducati Panigale V4 R +8.507
11 Michael Ruben RINALDI Ducati Panigale V4 R +12.834
12 Jordi TORRES Kawasaki ZX-10RR +13.077
13 Marco MELANDRI Yamaha YZF R1 +13.674
14 Markus REITERBERGER BMW S1000 RR +14.425
15 Eugene LAVERTY Ducati Panigale V4 R +16.591
16 Leandro MERCADO Kawasaki ZX-10RR +20.413
17 Takumi TAKAHASHI Honda CBR1000RR +27.226
18 Sylvain BARRIER Ducati Panigale V4 R +29.744
19 Alessandro DELBIANCO Honda CBR1000RR +30.032
20 Ryuichi KIYONARI Honda CBR1000RR +31.113

TAGS: ducati kawasaki marco melandri alvaro bautista jonathan rea WSBK 2019 PortugalGP 2019 SBK Portimao WSBK 2019 Portimao Superbike 2019