Autore:
Giulio Scrinzi

RITIRO PROVVISORIO È entrato in MotoGP l’anno scorso dopo un triennio in Moto2, grazie all’ingaggio nel team Monster Yamaha Tech 3 al fianco di Johann Zarco… ma non ha potuto completare la sua prima stagione da rookie nella classe regina per la Sindrome di Gilbert, una malattia genetica che lo ha costretto al riposo forzato. Stiamo parlando di Jonas Folger, pilota tedesco che aveva lasciato la sua M1 prima della tripletta asiatica 2017, con l’intento di riprendersi al meglio per la stagione 2018 in cui avrebbe di nuovo fatto parte del reparto corse francese.

CONDIZIONE NON OTTIMALE Questo obiettivo, però, sembra che non verrà centrato dal 24enne proveniente dalla Germania: ad annunciarlo è lo stesso Folger, il quale ha affermato di non essere al 100% della condizione fisica e psicologica per poter guidare al meglio una MotoGP. Una brutta tegola sia per Jonas, che sarà costretto a fermarsi ancora al fine di recuperare la forma perduta, sia per il team Tech 3, che ora dovrà trovare in fretta un sostituto a cui affidare la sua seconda Yamaha M1 in vista dei primi test pre-stagionali del 2018.

JONAS FOLGER Ecco la dichiarazione ufficiale sul ritiro provvisorio di Jonas Folger: “Sono incredibilmente amareggiato dal dover annunciare questo, ma non correrò in MotoGP nel 2018. Non sono stato in grado di conseguire i miglioramenti che speravo e, di conseguenza, non sono pronto a guidare una MotoGP al 100%. Voglio ringraziare tutti per il sostegno e spero di tornare un giorno a fare quello che so fare meglio”.

TEAM TECH 3 Questo, invece, il comunicato rilasciato da Hervé Poncharal, team manager del team Tech 3: “Ieri ho ricevuto una chiamata da Bob Moore, manager di Jonas, e stentavo a credere a quello che mi stava dicendo, cioè che Folger aveva deciso di non correre nella stagione 2018 perché non si sente al massimo della forma fisica e mentale. Rispetto la sua decisione, ma ora dobbiamo risolvere questa situazione e trovare un suo sostituto. Vi terremo informati su come si evolverà la situazione”.


TAGS: motogp team monster yamaha tech 3 jonas folger motogp 2018 jonas folger 2018 team monster yamaha tech 3 2018 jonas folger tech 3 jonas folger tech 3 2018