Autore:
Giulia Fermani

COMPLEANNO IN RETE Nell’era digitale, quale modo migliore ci può essere per festeggiare un anniversario che rendere l’avvenimento fruibile dal maggior numero di persone in tutto il pianeta? È quello che ha pensato Suzuki, che, in occasione del trentesimo compleanno della GSX-R, ha avuto l’idea di creare su Facebook una Fan Page interamente dedicata alla sua celebre supersportiva.

IT WAS 1985 Aprendo la pagina facebook GSX-R 30th Anniversary si trovano numerosi contenuti dedicati alla storia della supersportiva giapponese, a partire dalla sua nascita, nel 1985. In quell'anno, la GSX-R750, segnò una svolta epocale, con caratteristiche strabilianti per quei tempi, ben riassunte da due vaolri: 106 cv e soli 179 kg di peso. Basti pensare che la supersportiva con telaio in alluminio conquistò immediatamente al debutto la 24Ore di Le Mans. Chiaramente non mancano riferimenti anche alla GSX-R1100, apparsa invece nel 1986 e pensata per un impiego appena più sport touring, alla edizione successiva della GSX-R750, che per prima montava un propulsore raffreddato a liquido, e poi alla GSX-R600, per la quale si è dovuto aspettare il 1997.

TRENT’ANNI DI SUCCESSI La retrospettiva sulle generazioni che hanno reso celebre la supersportiva nipponica viaggia in parallelo con quella sulle vittorie portate a casa dalle Suzuki GSX-R in questi trent’anni, a partire dai 10 Campionati del Mondo Endurance, fino al campionato World Superbike nel 2005 e i successi nei campionati americani AMA per derivate dalla serie. La conclusione naturale del percorso è la presentazione della GSX-RR che quest’anno calca l’asfalto nel Campionato MotoGP. E a sancire il legame tra questa racer e le GSX-R in listino c'è per il 2015 l’inedita livrea "Blu Gp". 


TAGS: suzuki gsx-r 30th anniversary