Autore:
Giulia Fermani

SEMPRE ALL'ALTEZZA La gamma di top case Monolock di Givi è dedicata a scooter e moto di piccole dimensioni. Ciò significa che non nasce in teoria per i trasporti eccezionali ma in realtà consente comunque sempre di portare con sé tutto ciò che serve per un viaggio a medio raggio. E ora Givi presenta un nuovo bauletto, che va ad allargare la già nutrita schiera di top case della famiglia Monolock: il B360.

GUSTO SPORTIVO Ciò che differenzia il Givi B360 dagli altri membri della famiglia Monolock è il richiamo al mondo sportivo, reso evidente dalla finitura del coperchio a effetto “carbonio” e dal taglio dei catadiottri rossi (si possono scegliere anche fumè, se si acquista la versione Tech), oltre che dal contrasto tra gli elementi spigolosi e la forma morbida e arrotondata del guscio. La capacità interna di 36 litri e il carico deve rimanere all’interno dei 3 kg di peso. Il Givi B360 viene venduto con un kit universale per il montaggio e una piastra di supporto realizzata ad hoc ma, oltre questo, non mancano le possibilità di personalizzazione. Si può infatti scegliere una cover verniciata a scelta tra bianco perla, silver o nero lucido (al prezzo di 46 euro), uno schienalino (a 31 euro) e una chiave security Lock (da 14 euro). Le dimensioni del bauletto sono 440x340x495 mm, mentre il prezzo è di 120 euro.


TAGS: givi top case b360 monolock