Autore:
La Redazione

DA BOZZOLO A FARFALLA Eicma 2018 sarà foriera di novità anche per KTM. La prima, di fatto, già annunciata l'anno scorso, quando la 790 Adventure si era mostrata in veste di concept. Ora è pronta per la produzione di serie e si sdoppia in due varianti: una più stradale e una più incline allo sterrato, la KTM 790 Adventure R. Quali sono le differenze? Ce le illustra nel dettaglio Paolo Fabiano, PR e Marketing manager di KTM Italia.

PER VIAGGIARE Poi c'è la nuova 1290 Super Duke GT, appena transitata da Intermot 2018. Si tratta per lo più di un'evoluzione della sport tourer austriaca, sia nell'estetica sia nel motore. La sagomatura della carena offre ora più protezione, c'è un nuovo parabrezza regolabile manualmente e il faro anteriore è full led. Il motore guadagna 2 cavalli di potenza massima (175 cv) e, grazie a ritocchi di fino, migliora l'efficienza.

MONDO CROSS Sullo stand arancione tornano anche le monocilindriche KTM SMC 690 R e EXC 690 aggiornate nella versione omologata Euro 4. C'è spazio pure per una novità elettrica, che stavolta riguarda i più piccoli. Parliamo di un cinquantino da cross – non omologato per circolare su strada – che KTM propone per avviare "nuove leve" alla disciplina.

 


TAGS: eicma 1290 Super Duke GT novità ktm 2018 790 Adventure eicma 2018 ktm