Autore:
Giulio Scrinzi

TERZA TAPPA Dopo il primo appuntamento chiamato The Reunion nel Tempio della Velocità di Monza, seguito dai Wildays sull'Autodromo di Varano de' Melegari, il Dark Custom Tour marchiato Harley-Davidson farà tappa nel prossimo weekend del 1-4 giugno presso l'Autodromo del Mugello e in concomitanza della prima tappa italiana della MotoGP. A dimostrazione dell'importanza di questo evento, sarà la stessa filiale italiana del marchio americano a gestire l'intero weekend di gara, con uno stand dedicato e posizionato nelle vicinanze della curva del Correntaio.

PRONTI PER IL TEST RIDE Come nei precedenti due appuntamenti, anche nella terza tappa del Mugello Harley-Davidson metterà a disposizione per tutti gli appassionati una vasta scelta di modelli, sia di serie che preparati con accessori originali proveniente dal catalogo H-D Genuine Parts & Accessories. Ecco le moto che si potranno toccare con mano: Street Rod, Sportster Iron 883, Sportster Forty-Eight, Sportster 1200 Roadster, Dyna Low Rider, Softail Breakout, Softail Fat Boy Special e Street Glide Special. E per chi non ha la patente, presente anche il Jump-Start, per provare l'emozione di guidare una Harley in totale sicurezza e senza muoversi di un centimetro.


TAGS: harley-davidson Dark Custom Tour harley-davidson 2017 harley-davidson dark custom tour harley-davidson dark custom tour 2017 dark custom tour 2017 dark custom tour mugello 2017