Autore:
Massimo Grassi

COME LA CUGINA Dopo la Fiat 500X ora tocca alla Jeep Renegade fare il pieno di GPL. Il suv del brand statunitense diventa così la prima Jeep della storia ad avere la doppia alimentazione. A muoverla ci pensa il 1.4 turbo da 120 cv e 215 Nm di coppia per 178 km/h di velocità massima e 0-100 coperto in meno di 11”.

ANDARE LONTANO Il serbatoio da 38 litri per il GPL è montato direttamente in fabbrica e trova posto sotto il piano di carico. Secondo i dati ufficiali la nuova Jeep Renegade GPL può percorrere fino a 1.000 km con entrambi i serbatoi pieni, consumando in media 9,8 litri ogni 100 km quando si viaggia a GPL e 6,9 l/100 km se si brucia benzina. In avviamento la nuova Renegade a GPL parte a benzina e solo una volta che viene raggiunta la temperatura ideale passa all’alimentazione a GPL.

MONO ALLESTIMENTO La nuova Jeep Renegade GPL sarà disponibile unicamente nell’allestimento Longitude con cambio manuale e trazione anteriore. Il prezzo di listino è fissato 24.750 euro e comprende cerchi in lega da 16”, cruise control, sensori di parcheggio posteriori, fendinebbia e climatizzatore manuale.  


TAGS: jeep suv gpl jeep renegade