Anteprima

KTM 450 Rally Replica


Avatar Redazionale , il 22/02/14

7 anni fa - Il mezzo perfetto per i i piloti privati dei grandi raid

La KTM 450 Rally Replica è il mezzo perfetto per i i piloti privati che si vogliono dedicare ai rally e ai grandi raid. Non a caso chi la costruisce viene da 13 vittorie consecutive alla Dakar

SERIAL WINNER Fresca reduce dall’accoppiata primo-secondo alla Dakar 2014, la KTM 450 Rally diventa ora disponibile in versione Replica anche per tutti quei piloti privati che sono alla ricerca di un mezzo competitivo chiavi in mano, secondo la più classica filosofia Ready to Race di Mattighofen. Certo, non sono pochi i 24.000 euro richiesti (iva esclusa) per la moto, ma vuoi mettere la tranquillità di guidare una moto sviluppata da chi ha vinto tutte le ultime tredici edizioni della Dakar? Davvero non è cosa da poco, con in più la possibilità di acquistare a parte anche un pacchetto di assistenza in gara per chi l’anno prossimo volesse provare a sfidare Marc Coma a parità di moto (più o meno…).

VEDI ANCHE



EVOLUZIONE DELLA SPECIE Venendo a qualche dettaglio tecnico, la KTM 450 Rally Replica si presenta con una struttura più agile e snella rispetto alla sua progenitrice 690, tanto a livello di telaio quanto di sovrastrutture, come tradizione firmate Kiska. In pratica la moto cerca un nuovo e più azzeccato compromesso tra la protezione aerodinamica e la visibilità, fondamentale quando ci sono da affrontare ostacoli a ripetizione. La capacità complessiva dei serbatoi anteriori e posteriore è di 33 litri, con la facolità per il pilota di scegliere via via da quale attingere per regolare in corsa la distribuzione dei pesi, in funzione per esempio del terreno da affrontare. Il peso a secco è invece nell’orbita dei 140 kg.


Pubblicato da Paolo Sardi, 22/02/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox