Listino prezzi Vespa Elettrica (MY 2020)

Vespa Elettrica

Tantissimi sono gli scooter elettrici, di ogni tipo e dimensione, la Vespa invece è unica nel suo genere… anche con le batterie al posto della benzina. Sorella maggiore della versione ciclomotore, la Vespa Elettrica 70 è equiparabile a uno scooter termico di 125 cc, dunque guidabile solamente con patente A1 o B.

MY 2020 A partire da 6.710 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloVespa Elettrica
Prezzi a partire da: 6.710 €
Omologazione: Euro5
PRO

Design Senza dubbio un’icona, anche se spinta dal motore elettrico, d’altronde è pure sempre una Vespa

Ecologia L’elettrico, specialmente in città, è il futuro. Con lei nessun problema di ZTL o blocchi del traffico e con gli ecoincentivi diventa più interessante

CONTRO

Costo Nonostante gli ecoincentivi rimane piuttosto cara. Alcuni marchi orientali meno blasonati offrono prestazioni simili a un quarto del prezzo… certo, non si chiamano Vespa.

Batteria non estraibile Non avere la batteria estraibile è una scelta che vincola, e non poco. Si ricarica in garage o alle colonnine… ma c’è da litigare con le auto.

Quale versione scegliere

Una sola versione limita la scelta… e la possibilità d’errore. Per chi vuole non mancano accessori e capi d’abbigliamento per completare l’operazione “Viva il Made in Italy”

Quale colore scegliere

la scocca è solo argento, i dettagli possono essere giallo/argento/nero/blu elettrico

Listino Vespa Elettrica
Com'è la Elettrica?

Che è una Vespa a batterie te ne accorgi solamente dai fregi sulla power unit, dal cravattino e bordature di colori inediti e, ovviamente dalla scritta Elettrica sulla fiancata. Le finiture non lasciano spazio a critiche, i materiali sono di buona fattura: la plastica è poca e di buona qualità, senza contare che la scocca – come vuole la tradizione – è realizzata in lamiere d’alluminio. Al posto del tradizionale motore termico c’è motore elettrico di tipo brushless, posizionato vicino al mozzo della ruota posteriore, in grado di erogare una potenza continua di 3,6 kW e una potenza di picco di 4 kW (5,4 CV). L’autonomia della batteria è di circa 60/70 km, per una ricarica completa sono necessarie 4 ore da una presa domestica.

Come va la Elettrica?

La posizione in sella è quella tipica di tutte le Vespa: busto eretto e seduta comoda, con la sella a 790 mm da terra, ciò permette anche a chi non gioca in NBA di toccare con facilità il terreno e di gestire con la giusta confidenza i quasi 140 kg di peso, non pochi ma ben distribuiti. L’erogazione è progressiva e lineare… lo spunto tipico dell’elettrico (almeno a 4 ruote) non c’è. Il motivo va cercato nella destinazione finale di questo tipo di veicolo: la Vespa 70 strizza l’occhio a neofiti e gentil sesso. Buona la stabilità sulle curve prese in velocità, così come l’agilità: nonostante qualche kg di troppo si sguscia facilmente in città.

Logo MotorBox