Pubblicato il 11/05/21

SILENZIO, SI VOLA Coppia istantanea, un'accelerazione mai provata prima. Per vigore, ma anche per purezza e fluidità del gesto atletico. Ma un'auto elettrica è un film muto, manca l'esperienza acustica, quell'ingrediente che alla scarica di adrenalina aggiunge il turbo. A meno che non si intervenga in modo artificiale: spettro di modulazione pressoché infinito, specie se in sala registrazione siede un certo Hans Zimmer. Niente V8 o 6 cilindri in linea? Niente panico. Quando scenderà in strada per la passerella inaugurale, BMW i4 M delizierà ugualmente il pubblico con brani da epic music. Parola di premio Oscar. Clicca Play nel video in gallery per un primo assaggino. E per assaporare ogni singola sfumatura, indossa un paio di cuffie.

SINGOLO? NO, ALBUM Già in passato, Hans Zimmer era stato coinvolto nello sviluppo del sound delle auto della flotta elettrica BMW, nome del servizio BMW IconicSounds Electric. Un sound che infondesse un senso di eccitazione alla prospettiva di guidare full electric, ma un sound riproducibile esclusivamente all'accensione. L'ultimo capitolo della collaborazione tra l'Elica e il celebre compositore tedesco si concentra invece sui suoni di guida. il SUV BMW iX, la berlina BMW i4, infine un sound differenziato per la bomba elettrica BMW i4 M, già in camera di chiamata. (in foto è BMW i4 M Sport concept, in anteprima ad Auto Shanghai 2021). Qui sotto, un breve video mostra Zimmer mentre è all'opera. Da brividi.

DIMMI COME SUONI E... Il thriller di guidare una berlina o un SUV ad emissioni zero (clicca qui per il nostro test drive di BMW iX3) sarà dunque potenziato dal feedback acustico anche ad ogni movimento dell'acceleratore. Il sound verrà modulato a seconda del driving mode: in Comfort, dal database di BMW IconicSounds Electric uscirà un timbro trasparente, sferico, mentre in Sport lo spettro sonoro si farà più dominante e coinvolgente. Solo quando il veicolo viaggia in modalità Eco Pro, il ''rumore'' scompare per assecondare uno stile di guida ultra efficiente.

M SOUND Nella versione sviluppata appositamente per i modelli BMW M elettrificati, BMW i4 M in primis, il suono di guida viene infine caricato di energia extra. Anche la differenziazione tra le modalità Comfort e Sport si fa ancor più marcata. Nel complesso, un profilo sonoro meno armonioso e più tecnico. L'accelerazione come il ritornello della colonna sonora: il carattere prestazionale del veicolo declinato in onde acustiche.

ZIMMER DIXIT ''Quando premi il pedale di una BMW M, ti viene improvvisamente la pelle d'oca su tutto il corpo'', afferma Renzo Vitale, Creative Director Sound di BMW Group. ''Abbiamo tradotto questa sensazione in un suono di guida che esprimesse una fusione di potenza superiore ed energia fluente''. ''Ogni BMW ha il suo carattere, che si riflette anche nel suono che produce'', afferma Hans Zimmer. ''Quindi per i modelli BMW M a propulsione elettrica abbiamo sviluppato un suono che accentua la loro esperienza emotiva in modo particolarmente vivido, che garantisca che le prestazioni possano essere percepite con un'intensità ancora maggiore''. I nuovi suoni di guida dovrebbero essere presenti nelle BMW i4 e BMW iX nel corso del 2022


TAGS: bmw auto elettrica hans zimmer bmw i4 M bmw iconic sounds electric