Pubblicato il 28/11/20

VERSO LA TERZA STAGIONE Si è vista in pista nel corso delle prime due sessioni di test precampionato di Valencia. Nissan e.Dams, che ha chiuso il Day-1 del Ricardo Tormo con il dodicesimo posto di Sebastien Buemi e il quattordicesimo di Oliver Rowland, ci teneva però a presentarsi ufficialmente al pubblico ed è per questo che i vertici di Nissan Motorsport, capitanati dall’italiano Tommaso Volpe, hanno organizzato in pit-lane un evento per svelare ufficialmente le novità del team alla vigilia della terza stagione dal subentro a Renault come costruttore a supporto del team e.Dams.

Formula E, Test Valencia 2021: la presentazione del team Nissan e.Dams

TEAM IN CRESCITA Al pari dei campioni di Ds Techeetah, anche Nissan ha deciso di rinviare alla prossima primavera il debutto del nuovo powertrain. Mentre tutti gli altri costruttori hanno dunque affrettato i tempi, le scuderie che hanno chiuso al primo e secondo posto dell’ultima classifica team ha scelto di aspettare, di presentarsi in pista magari soffrendo nelle prime quattro gare ma potendo disporre poi di un nuovo motore più maturo per affrontare il congelamento previsto per il mondiale 2021-2022. Nissan riparte dunque dalle certezze offerte dai piloti, che hanno già dimostrato in passato di poter garantire il giusto mix di prestazioni, aggressività e intelligenza strategica.

Formula E, Test Valencia 2021: Sebastien Buemi (Nissan e.Dams)

NOVITÀ 2021 In attesa di conoscere le novità del costruttore giapponese, anche la livrea per il momento rimane praticamente identica a quella (molto bella) ammirata nella passata stagione, con un disegno che mescola asimmetricamente grigio, rosso e nero a ricordare il tradizionale kimono. Rispetto allo scorso campionato, c’è però una novità legata alla volontà di celebrare passato, presente e futuro elettrificato della casa: la monoposto di Buemi è stata infatti ribattezzata Ariya in onore del nuovo crossover elettrico che debutterà nel 2021, mentre quella di Rowland è dedicata alla Leaf, la prima auto full electric del marchio, che proprio quest’anno spegne le 10 candeline.


TAGS: valencia formula e test formula e Oliver Rowland Sebastien Buemi Nissan e.dams Ricardo Tormo Formula E 2021