Jaguar, Bmw, Porsche, Venturi, Dragon: le auto Formula E 2021
Formula E 2021

Jaguar, Bmw, Porsche, Venturi, Dragon: le nuove auto al via della stagione 2021


Avatar di Salvo Sardina , il 27/11/20

1 anno fa - Giornata di presentazioni alla vigilia dei test Formula E di Valencia

Giornata di presentazioni alla vigilia dei test Formula E di Valencia: giù i veli dalle ultime novità in attesa del via del mondiale

TUTTE LE PRESENTAZIONI Un po’ come spesso accade nei giorni di vigilia, l’attesa aumenta spasmodicamente. Lo stesso può dirsi anche per l’inizio del mondiale 2020-2021 di Formula E, che domani percorrerà i primissimi chilometri in occasione dei test precampionato – qui tutte le info utili e i risultati – di Valencia. E se nei giorni scorsi abbiamo scoperto a poco a poco i vari team impegnati nella stagione, oggi sono state ben quattro le scuderie “ritardatarie” a presentare le nuove monoposto e le nuove livree, cui si aggiunge anche la Porsche che, pur senza una vera presentazione, ha tolto i veli alla 99X dopo una lunga giornata di prove.

Formula E 2021: la nuova Jaguar Racing di Sam Bird e Mitch Evans Formula E 2021: la nuova Jaguar Racing di Sam Bird e Mitch Evans

JAGUAR I-TYPE 5 Forte di una coppia di piloti capace di coniugare talento, velocità ed esperienza, Jaguar Racing entra definitivamente in una nuova era. Da un lato, è confermatissimo il neozelandese Mitch Evans, vero e proprio portacolori del giaguaro sempre presente a tutti gli ePrix corsi dalla casa sin dal suo ingresso nel 2016. L’uomo capace di portare a casa il primo podio, la prima pole position e la prima vittoria sarà affiancato quest’anno da un altro dei big della serie elettrica: Sam Bird, uno dei piloti capaci di fare la differenza anche con monoposto clienti e che adesso entra finalmente al centro di un progetto ufficiale. Alle spalle di una delle coppie più forti in griglia, ci sarà però anche un nuovo powertrain che si ripromette più efficiente, veloce e leggero che mai. Piccole (ma non sostanziali) modifiche anche alla livrea, che si presenta ancora nel classico nero-verde acqua, ma guadagna in “cattiveria” grazie alla dissolvenza che rende più fluido il connubio dei due colori tradizionali.

Formula E 2021: la nuova Bmw Formula E 2021: la nuova Bmw

VEDI ANCHE



BMW iFE.21 Novità anche in casa Bmw, che conferma il suo giovane talento Maximilian Gunther e lo affianca a Jake Dennis, un altro ragazzino terribile che spera di poter ripetere la super stagione del debutto del compagno di squadra tedesco. Al di là della novità dietro al volante, anche l’Elica, al pari di molti altri costruttori – solo Nissan e DS Techeetah hanno scelto di iniziare la stagione con la monoposto della passata stagione, aggiornando l’auto nella finestra prevista a metà campionato – riparte con un powertrain aggiornato, con cambiamenti significativi al motore elettrico e all’inverter. Molto simile a quella della passata stagione è invece la livrea, con il sapiente accostamento di blu, azzurro, viola, grigio e nero a intrecciarsi abilmente con il bianco di base.

Formula E 2021: la nuova livrea Venturi Racing Formula E 2021: la nuova livrea Venturi Racing

VENTURI RACING Salutato Felipe Massa, la piccola casa monegasca fondata da Gildo Pastor e gestita in pista da Susie Wolff (affiancata quest’anno da Jerome D’Ambrosio), si presenta con una veste grafica rinnovata: il rosso che aveva colorato la livrea della passata stagione, lascia spazio a un più elegante e sobrio nero. Parliamo ovviamente soltanto di livrea visto che la Venturi è una scuderia cliente di Mercedes e che, al pari della Freccia d’argento di Stoffel Vandoorne e Nyck De Vries, sotto la carrozzeria avrà a disposizione il nuovo powertrain EQ Silver Arrow 02 già presentato nelle scorse settimane. Al fianco del confermatissimo Edoardo Mortara, promosso il francese Norman Nato, che nelle stagioni passate aveva ricoperto il ruolo di pilota di riserva.

Formula E 2021: la nuova Dragon-Penske Racing Formula E 2021: la nuova Dragon-Penske Racing

PENSKE EV-5 Macchina nuova, nome nuovo e livrea rivoluzionata rispetto al recente passato. Interrotta la partnership con Geox, la scuderia americana Dragon-Penske - fondata da Jay Penske, il figlio del mitico Roger proprietario dell'omonimo e glorioso team in IndyCar, oltre che della stessa competizione statunitense e dell'impianto di Indianapolis - cambia volto mantenendo però in macchina Sergio Sette Camara, il pilota che ha concluso la scorsa stagione dopo l'uscita di Brendon Hartley. Ancora in attesa di conoscere il suo compagno di squadra per il 2021, intanto Dragon-Penske presenta un nuovo powertrain e una nuova e cattivissima livrea, dove il nero visto nella passata stagione lascia spazio a un aggressivo rosso cromato.

Formula E 2021: la nuova Porsche 99X Formula E 2021: la nuova Porsche 99X

PORSCHE 99X Chiudiamo questa carrellata con la Porsche, che in realtà ha già completato nella giornata di lunedì una lunga giornata di test privati per assicurarsi che il nuovo gruppo motopropulsore – il nome della monoposto rimane però sempre lo stesso usato nel 2020 – fosse pronto a scendere in pista nelle prove di Valencia che inizieranno domani. Non una vera e propria presentazione per un team che anche quest’anno sceglie di tenere un profilo basso, ma che sa di avere competenze e professionalità per arrivare al vertice. Ancora più forte, poi, la coppia di piloti: al fianco del confermato André Lotterer, il nuovo arrivato Pascal Wehrlein.


Pubblicato da Salvo Sardina, 27/11/2020
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox