Autore:
La Redazione

CAMBIO SEDE La seconda edizione dell'ePrix di Svizzera si corre a Berna. Al contrario di quanto accaduto nella passata stagione in cui la gara - la prima sul territorio elvetico dopo il blocco legislativo imposto nel 1954 - si è disputata sul circuito cittadino di Zurigo, sarà dunque la capitale a ospitare la Formula E. Si tratta della penultima tappa del campionato full electric prima del doppio gran finale di New York. E, nonostante, le dieci prove già disputate, la classifica lascia ancora spazio a numerosi epiloghi, con ben quattro piloti (Lucas Di Grassi, André Lotterer, Antonio Felix Da Costa e Robin Frijns) nell'arco di soli 21 punti dal leader Jean-Eric Vergne.

IL TRACCIATO Lungo 2.668 metri, il tracciato di Berna alterna lunghi rettilinei e chicane veloci con curve secche a 90 gradi. Una pista che dovrebbe regalare spettacolo e sorpassi e, perché no, rimescolare un po' le carte considerando che nessuno dei piloti ha mai davvero girato sul cittadino svizzero. Si partirà dunque da una completa tabula rasa, con tutti i principali contendenti al titolo che dovranno sfruttare al meglio le poche sessioni di prove per comprendere al meglio i segreti del circuito.

I NUMERI Come detto, non c'è un grande storico di gare in Svizzera. A vincere l'unica corsa disputata nel Paese rossocrociato è stata l'Audi, trionfatrice nella stagione 2017-2018 con Lucas Di Grassi con 7 secondi di gap sulla Ds Virgin di Sam Bird e 16 sulla Dragon Racing di Jerome D'Ambrosio. Detentore dell'unica pole position a Zurigo è invece Mitch Evans, capace di precedere André Lotterer e Sam Bird.

IL METEO Al contrario di quanto accaduto a Berlino, l'evento si snoderà tutto nella giornata di sabato, una sorta di ritorno alle origini per la categoria elettrica. Per il momento, ma le previsioni sono evidentemente in evoluzione, è previsto un clima decisamente fresco e instabile, con probabilità di pioggia che variano dall'80% delle qualifiche al 60% del tardo pomeriggio, quando invece si disputerà l'ePrix. Ecco le condizioni nel dettaglio:
Sabato 22 giugno – Nuvoloso e rovesci, 60% possibilità di precipitazioni, temperature 15-21°C.

ORARI TV E STREAMING Ecco nel dettaglio tutti gli orari per seguire in tv e in streaming su internet tutte le sessioni dell’ePrix di Svizzera, in programma nella giornata di sabato 22 giugno 2019:
Prove Libere 1 – Sabato 22 giugno ore 08.55, pagina Facebook e YouTube Formula E;
Prove Libere 2 Sabato 22 giugno ore 11.20, pagina Facebook e YouTube Formula E;
Qualifiche Sabato 22 giugno ore 13.30, Eurosport;
Superpole – Sabato 22 giugno ore 14.15, Eurosport;
Gara – Sabato 22 giugno ore 18.00, Eurosport e Mediaset Italia 1.

CLASSIFICHE CAMPIONATO Ecco la classifica piloti e team del campionato Fia Formula E 2018-2019.

RISULTATI GARA
Sabato 22 giugno, ore 18.00

Pos Pilota Team Distacco Giri
1 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 1:25:26.873 31
2 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing +0.160 31
3 Sebastien BUEMI Nissan e.dams +0.720 31
4 Sam BIRD Envision Virgin Racing +2.996 31
5 Maximilian GÜNTHER GEOX DRAGON +4.625 31
6 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler +6.930 31
7 Alexander LYNN Panasonic Jaguar Racing +9.972 31
8 Felipe MASSA Venturi Formula E Team +12.310 31
9 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler +13.073 31
10 Stoffel VANDOORNE HWA RACELAB +13.386 31
11 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT +14.714 31
12 Antonio Felix DA COSTA* BMW i ANDRETTI MOTORSPORT +18.917 31
13 Jerome D'AMBROSIO MAHINDRA RACING +21.872 31
14 André LOTTERER** DS TECHEETAH +23.106 31
15 Tom DILLMANN NIO Formula E Team +40.084 31
16 Oliver TURVEY NIO Formula E Team +46.622 31
17 Gary PAFFETT HWA RACELAB +1:22.512 31
18 Oliver ROWLAND Nissan e.dams Ritirato 21
19 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING Ritirato 11
20 Edoardo MORTARA*** Venturi Formula E Team Ritirato 5
21 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing Ritirato 0
DQ José Maria LOPEZ**** GEOX DRAGON Squalificato 31

*5 secondi di penalità per eccesso di velocità in Full Course Yellow.
**22 secondi di penalità per essere uscito dai box con il semaforo rosso.
***5 posizioni di penalità in griglia nella prossima gara per aver causato un incidente.
****Squalifica per utilizzo di potenza oltre il limite consentito.
In grassetto il pilota in top-10 che porta a casa il punto per il giro più veloce.

GRIGLIA DI PARTENZA

Pos Pilota Team Tempo
1 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 1:18.813
2 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:19.120
3 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:19.164
4 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:19.168
5 Maximilian GÜNTHER GEOX DRAGON 1:19.371
6 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:19.536
7 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler 1:19.554
8 André LOTTERER DS TECHEETAH 1:19.585
9 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:19.591
10 Alexander LYNN Panasonic Jaguar Racing 1:19.608
11 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:19.613
12 Felipe MASSA Venturi Formula E Team 1:19.638
13 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:19.670
14 José Maria LOPEZ GEOX DRAGON 1:19.714
15 Stoffel VANDOORNE HWA RACELAB 1:19.719
16 Gary PAFFETT HWA RACELAB 1:19.804
17 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:19.908
18 Edoardo MORTARA Venturi Formula E Team 1:20.023
19 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler 1:20.034
20 Antonio Felix DA COSTA BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:20.081
21 Tom DILLMANN NIO Formula E Team 1:20.506
22 Oliver TURVEY NIO Formula E Team 1:20.551

RISULTATI SUPERPOLE
Sabato 22 giugno, ore 14.15

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 1:18.813  
2 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:19.120 +0.307
3 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:19.164 +0.351
4 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:19.168 +0.355
5 Maximilian GÜNTHER GEOX DRAGON 1:19.371 +0.558
6 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:19.536 +0.723

RISULTATI QUALIFICHE
Sabato 22 giugno, ore 13.30

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:18.897  
2 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 1:19.232 +0.335
3 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:19.265 +0.368
4 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:19.310 +0.413
5 Maximilian GÜNTHER GEOX DRAGON 1:19.325 +0.428
6 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:19.435 +0.538
7 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler 1:19.554 +0.657
8 André LOTTERER DS TECHEETAH 1:19.585 +0.688
9 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:19.591 +0.694
10 Alexander LYNN Panasonic Jaguar Racing 1:19.608 +0.711
11 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:19.613 +0.716
12 Felipe MASSA Venturi Formula E Team 1:19.638 +0.741
13 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:19.670 +0.773
14 José Maria LOPEZ GEOX DRAGON 1:19.714 +0.817
15 Stoffel VANDOORNE HWA RACELAB 1:19.719 +0.822
16 Gary PAFFETT HWA RACELAB 1:19.804 +0.907
17 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:19.908 +1.011
18 Edoardo MORTARA Venturi Formula E Team 1:20.023 +1.126
19 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler 1:20.034 +1.137
20 Antonio Felix DA COSTA BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:20.081 +1.184
21 Tom DILLMANN NIO Formula E Team 1:20.506 +1.609
22 Oliver TURVEY NIO Formula E Team 1:20.551 +1.654

In grassetto i piloti che si sono qualificati per la Superpole

RISULTATI PROVE LIBERE 2
Sabato 22 giugno, ore 11.20

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:19.118   14
2 André LOTTERER DS TECHEETAH 1:19.194 +0.076 14
3 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 1:19.198 +0.080 14
4 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:19.206 +0.088 18
5 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:19.229 +0.111 12
6 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:19.256 +0.138 15
7 José Maria LOPEZ GEOX DRAGON 1:19.282 +0.164 12
8 Stoffel VANDOORNE HWA RACELAB 1:19.317 +0.199 14
9 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:19.329 +0.211 12
10 Edoardo MORTARA Venturi Formula E Team 1:19.399 +0.281 17
11 Alexander LYNN Panasonic Jaguar Racing 1:19.411 +0.293 13
12 Antonio Felix DA COSTA BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:19.466 +0.348 15
13 Maximilian GÜNTHER GEOX DRAGON 1:19.474 +0.356 12
14 Felipe MASSA Venturi Formula E Team 1:19.856 +0.738 16
15 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:19.873 +0.755 16
16 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:20.032 +0.914 16
17 Oliver TURVEY NIO Formula E Team 1:20.218 +1.100 15
18 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler 1:20.397 +1.279 16
19 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler 1:20.490 +1.372 13
20 Tom DILLMANN NIO Formula E Team 1:20.901 +1.783 13
21 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:20.932 +1.814 13
22 Gary PAFFETT HWA RACELAB 1:21.892 +2.774 14

RISULTATI PROVE LIBERE 1
Sabato 22 giugno, ore 08.55

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 1:19.281 - 24
2 André LOTTERER DS TECHEETAH 1:19.392 +0.111 25
3 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler  1:19.440 +0.159 25
4 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:19.633 +0.352 23
5 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:19.744 +0.463 24
6 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler  1:19.895 +0.614 23
7 Maximilian GÜNTHER GEOX DRAGON 1:19.931 +0.650 17
8 Edoardo MORTARA Venturi Formula E Team 1:19.957 +0.676 23
9 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:19.986 +0.705 24
10 Tom DILLMANN NIO Formula E Team 1:20.104 +0.823 22
11 Stoffel VANDOORNE HWA RACELAB 1:20.161 +0.880 23
12 José Maria LOPEZ GEOX DRAGON 1:20.168 +0.887 19
13 Alexander LYNN Panasonic Jaguar Racing 1:20.208 +0.927 24
14 Felipe MASSA Venturi Formula E Team 1:20.222 +0.941 25
15 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:20.229 +0.948 25
16 Antonio Felix DA COSTA BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:20.245 +0.964 22
17 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:20.360 +1.079 21
18 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:20.408 +1.127 25
19 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:20.739 +1.458 20
20 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:21.074 +1.793 22
21 Gary PAFFETT HWA RACELAB 1:21.222 +1.941 24
22 Oliver TURVEY NIO Formula E Team 1:21.556 +2.275 24

TAGS: formula e E-Prix svizzera 2018 ePrix Svizzera Berna ePrix SwissEPrix 2019