Up & Down, i top e flop del GP Italia 2022
U&D

Up & Down GP Italia 2022


Avatar di Luca Manacorda , il 12/09/22

2 settimane fa - Up & Down, i top e flop del GP Italia 2022

Il presidente Mattarella in pole position alla facciazza di Vettel lancia la puntata sull'aeronautico GP Italia 2022

Tanti tifosi, tanti vip e non poche polemiche quest'anno a Monza, un mix esplosivo da cui abbiamo attinto a piene mani per questa puntata. Attori confusi, vincitori inaspettati, piloti imbarazzati e ammutoliti e grandi imprese al contrario allietano una puntata in cui non mancano incontri a sorpresa. Accodiamoci al serpentone che segue la Safety Car e scopriamo in tutta sicurezza il meglio e il peggio del weekend del GP Italia.

Apriamo la puntata con il clamoroso equivoco che ha rischiato di rovinare il clima di festa a Monza. No, non parliamo della processione dietro alla Safety Car messa in scena dalla FIA nel finale di gara, ma della visita di Sylvester Stallone al box Ferrari. Dopo la foto di gruppo che vedete qui sotto, un meccanico che lo aveva scambiato per un attore italiano gli ha detto: ''Grande Pozzetto, 'Il ragazzo di campagna' è uno dei miei film preferiti!''. Sentirsi spacciato ancora una volta per il suo clone milanese non è piaciuto alla star hollywoodiana, che ha rispolverato i movimenti pugilistici di uno dei suoi personaggi più noti per rifilare un gancio destro non così scherzoso sulla tempia del povero meccanico, poi curato sul posto alla bell'è meglio con un noto medicinale ribattezzato per l'occasione. ROCKYTASK

F1 2022, GP Italia: foto ricordo con Pozzet... ah no F1 2022, GP Italia: foto ricordo con Pozzet... ah no

TOP
Bernd Maylander
: il pilota della Safety Car, pur tagliando il traguardo all'interno della pitlane, vince il suo secondo gran premio in poco più di un anno dopo il GP Belgio 2021. Il successo di Monza lo ripaga della delusione di Abu Dhabi, quando pregustava già di comandare fino all'ultimo giro il gippì decisivo di una stagione memorabile, uno smacco che lo ha contrariato persino di più di Lewis Hamilton, tanto che nelle prime gare di questo campionato la vettura di sicurezza fornita dall'Aston Martin riportava sull'adesivo piazzato sopra al parabrezza una scritta modificata dallo stesso Maylander. VA' STO MASI

F1 2022, GP Italia:: il vincitore F1 2022, GP Italia:: il vincitore

PILLOLE DI UP
Max Verstappen
: quinta vittoria consecutiva per MV Megusta che ormai è a un passo dal festeggiare il secondo titolo mondiale. La gara, diciamocelo, meritava ampiamente di vincerla e probabilmente con un unico giro senza SC sarebbe riuscito a difendersi da Leclerc, ma la vittoria arrivata in questo modo una settimana dopo le teorie complottiste sul ritiro di Tsunoda a Zandvoort alimenta i sospetti di favoritismi. Lui smentisce con sicurezza, ma reagisce come nella foto qui sotto quando gli si fa notare che nei tre gran premi condizionati da una discussa gestione della Safety Car - Belgio, Abu Dhabi e Italia - è stato lui a beneficiarne con tre successi facilitati. SAFETY MAX

F1 2022, GP Italia: MV imbarazzato F1 2022, GP Italia: MV imbarazzato

Charles Leclerc: incendia il pubblico di Monza come nel 2019, anche se questa volta si deve accontentare della pole position e del secondo posto finale. Ci sarebbe comunque da sorridere, ma Sciarl si chiude in un mesto silenzio lungo ben più del classico minuto quando in conferenza stampa gli fanno notare che l'unico Charles che si prenderà il titolo quest'anno ha 73 anni e sta per diventare re d'Inghilterra dopo un'infinita attesa. TRIBUTO A ELISABETTA

F1 2022, GP Italia: Sciarl ammutolito F1 2022, GP Italia: Sciarl ammutolito

Lewis Hamilton: autore di una bella rimonta dal diciannovesimo posto sulla griglia di partenza, Luigino resta totalmente di sasso quando scopre che quello che gli ha portatovia un mondiale grazie a una Safety Car richiamata in fretta e furia ad Abu Dhabi, a Monza ha comodamente vinto grazie a una Safety Car lasciata passeggiare in pista fino alla bandiera a scacchi. CIO' CHE LA SAFETY TOGLIE, LA SAFETY NON RESTITUISCE

F1 2022, GP Italia: Luigino rimasto di sasso F1 2022, GP Italia: Luigino rimasto di sasso

FLOP
Nicholas Latifi
: se l'eroe del weekend di Monza è Nick De Vries, all'opposto troviamo il canadese che potrebbe bissare l'impresa di Nikita Mazepin dello scorso anno, ossia piazzarsi ventunesimo in un campionato che contempla 20 piloti titolari. Un'altra perla nella luminosa carriera di Goatifi, visto lasciare l'autodromo canticchiando una celebre canzone di Marco Masini. BELLA MONZA, CHE HAI DISTRUTTO TUTTI I SOGNI DELLA WILLIAMS CHE HO GUIDATO

VEDI ANCHE



PILLOLE DI DOWN
Valtteri Bottas
: weekend decisamente di melma per il finlandese, arretrato nei bassifondi della griglia da una penalità e finito in un sandwich al via che gli ha danneggiato non poco la vettura, costringendolo a un mesto gippì nelle retrovie. Come se non bastasse, il finlandese domenica mattina è arrivato tardissimo al motorhome del team dopo essere rimasto per errore chiuso fuori dal paddock senza il suo pass, trovandosi costretto a scavalcare le reti come un qualunque tifoso senza biglietto e provocando una domanda all'unisono da parte degli uomini Alfa Romeo quando lo hanno visto comparire tutto sudato e con il sottotuta mezzo strappato. DOVV'ERI BOTTAS?

F1 2022, GP Italia: dovv'eri Bottas? F1 2022, GP Italia: dovv'eri Bottas?

Sebastian Vettel: si presenta con un look da tennista anni '70, si schianta in bici contro il muro di fotografi nel paddock (foto sotto), finisce un anonimo weekend in pista con un mesto ritiro e prima di andarsene conclude il tutto con un pippone ambientalista anti Mattarella. La domanda che ora tutti si pongono è se, con il suo ritiro, serva un altro Sebbb così in F1. SE BASTA UN VETTEL

F1 2022, GP Italia: Sebbb contro i fotografi F1 2022, GP Italia: Sebbb contro i fotografi

STRANA COPPIA
Curioso ma comprensibile il ghigno di Ross Brawn dopo che Zlatan Ibrahimovic gli ha sussurrato nell'orecchio: ''Immagina io e te assieme cosa potremmo diventare''. L'attaccante del Milan stava sondando il terreno per un possibile futuro da dirigente in F1 accanto al britannico, ma al Rossano è subito venuta in mente una creatura mitologica, metà calciatore e metà team principal di una scuderia comprata a 1 dollaro e capace di vincere il titolo mondiale. ZLATOSS IBRAWNHIMOVIC

F1 2022, GP Italia: Zlatoss Ibrawnhimovic F1 2022, GP Italia: Zlatoss Ibrawnhimovic

LO SAPEVATE?
Ciò che il Crashgate divide, la residenza in quel di Montecarlo unisce.

F1 2022, GP Italia: amici ritrovati F1 2022, GP Italia: amici ritrovati

MARKETING
Sì, c'erano anche loro a Monza in mezzo a una selva di vip incredibile. Parliamo di Fedez e di Chiara Ferragni, coppia che tra tormentoni estivi e post da influencer ha creato un brand da milioni di euro ribattezzato Ferragnez. Ora i due vogliono andare oltre e non si accontentano di un selfie con Mattarella. Hanno infatti avanzato la proposta di una partnership con la Ferrari che permetterebbe quantomeno alla Rossa di vincere tutti i premi di Driver of the Day grazie ai voti che sposterebbe la Chiara, mentre Fedez si occuperebbe di lanciare il nuovo inno della F1 tutto celebrativo del Cavallino Rampante e chiamato ''Vorrei ma non podio''. Dubbi a Maranello, soprattutto per quanto riguarda il nuovo nome che dovrebbe assumere la Scuderia. SCUDERIA FERRARGNEZ

F1 2022, GP Italia: Ferrargnez F1 2022, GP Italia: Ferrargnez

Vuoi vedere in anteprima i meme senza aspettare la puntata post GP? Cerchi materiale inedito di U&D? Vuoi interagire con noi anche lontano dai weekend di gara? Non perdere tempo e metti “Mi piace” alla pagina Facebook di U&D! La trovi cliccando qui -> U&D - Il meglio e il peggio della Formula 1E se ancora non ti basta, ora puoi seguire i U&D anche su Instagram, cliccando qui -> TopFlopF1


Pubblicato da Luca Manacorda, 12/09/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox