Up & Down, i top e flop del GP Olanda 2022
U&D

Up & Down GP Olanda 2022


Avatar di Luca Manacorda , il 05/09/22

2 settimane fa - Up & Down, i top e flop del GP Olanda 2022

Binotto e Irvine che dopo 23 anni cercano ancora una gomma lanciano la rapidissima puntata sul weekend di Zandvoort

Un clamoroso varco spaziotemporale si è aperto a Zandvoort nella giornata di domenica. Tra gomme dimenticate e piloti che restano comunque più impressionati da altro, viaggiamo a 88 miglia orarie a bordo di una Delorean per tornare nel presente e scoprire il meglio, ma soprattutto il peggio, del weekend del GP Olanda 2022.

Apriamo doverosamente la puntata con Eddie Irvine, presente in loco per un gippì che si disputa in Olanda dove i divertimenti non mancano. La Ferrari ha voluto omaggiarlo mettendo in scena un replay di quanto avvenne con la sua monoposto in un celebre pit-stop nel corso del GP Europa 1999, cosa che ha colpito molto l'ex pilota del Cavallino Rampante. Nonostante l'impegno, non è stato però il remake messo in scena dagli uomini in rosso lo spettacolo che più ha lasciato a bocca aperta il buon Eddie, come si può notare nella foto qui sotto guardando con attenzione l'immagine riflessa sulle lenti dei suoi occhiali. IL LUPO PERDE LA RUOTA MA NON IL VIZIO

F1 2022, GP Olanda: lo stupore di Eddie F1 2022, GP Olanda: lo stupore di Eddie

ATTENZIONE: questa puntata andrà in onda in formato ridotto in quanto nel weekend sono stato a un matrimonio e mi sono dimenticato di scriverla in tempo. D'altronde c'è chi si dimentica una ruota nei pit stop, chi sono io per non poter errare? In regalo, per farmi perdonare, il dialogo tra Binotto e il meccanico responsabile della posteriore sinistra di Sainz avvenuto pochi istanti prima del pasticciaccio brutto ai box:

Traduzione: -''Penso di aver dimenticato qualcosa''             
                                              -''Se l'hai dimenticato, allora non era importante''
                    -''Sì, hai ragione''

TOP
Max Verstappen
: nulla poteva rovinare la festa di MV Megusta nella gara di casa e così, quando la vittoria è apparsa un attimo in pericolo, ecco arrivare provvidenziali gli aiutini prima di Tsunoda (casualmente o scientemente? Non lo so, ma ce lo svelerà tra una trentina di anni Red Ronnie che nel frattempo in un arco temporale simile ha scoperto la verità dietro la morte di Kurt Cobain, googolate per maggiori info) e poi della stessa Mercedes. Si chiude così felicemente un weekend che ha visto il povero Max fortemente traumatizzato dall'essere stato trasportato come un cartonato lungo tutto il circuito dal kickboxer olandese Rico Verhoeven, in una sorta di giro a frazioni di Zandvoort. MAX VENTITAPPEN

F1 2022, GP Olanda: Max Trasportatten F1 2022, GP Olanda: Max Trasportatten

VEDI ANCHE



FLOP
Ferrari
: boh, io non lo so, accendo la tivvù e vedo messaggi elettorali di Berlusconi dalla scrivania di casa sua e una Ferrari ferma ai box in attesa di una ruota che non c'è. Siamo tornati agli anni '90?!? A STO PUNTO RIDATECI TODT E IL FESTIVALBAR

F1 2022, GP Olanda: siamo nel 1999 o nel 2022? F1 2022, GP Olanda: siamo nel 1999 o nel 2022?

I PREMI DI U&D
PREMIO 'MAINAJOLYON'
Lewis Hamilton
: una delle più grandi rivincite immaginabili era lì, a un passo dall'essere completata. Nel suo anno peggiore da quando è in F1, Luigino stava iniziando a pregustare la vittoria in casa di Verstappen, quando atrocemente il destino - e il muretto Mercedes - gli hanno servito il remake di Abu Dhabi 2021, con la Safety Car in pista e lui con gomme più dure e vecchie di quelle dell'olandese pronto a sbranarlo alla ripartenza. Davvero MaiNaJolyon per il povero Hamilton, finito addirittura giù dal podio e trovato 4 ore dopo la bandiera a scacchi ancora immobilizzato nella sala dove si svolge il debriefing, con lo sguardo perso nel vuoto. GP OLANDHABI

F1 2022, GP Olanda: qualcuno lo sblocchi F1 2022, GP Olanda: qualcuno lo sblocchi

ULTIM'ORA
Giunge in redazione la notizia che Nicholas Latifi ha appena concluso il GP Olanda. Il canadese era stato brevemente inquadrato dalle telecamere quando George Russell gli aveva fatto ampi cenni di scansarsi lesto per consentirgli di arrivare più rapidamente a fare il pit stop durante il regime di SC nel finale. Da quando ha smesso di testare la resistenza dei muretti e delle barriere di ogni circuito anche i suoi parenti stretti hanno pochissime notizie di lui e addirittura il suo compagno di squadra Alex Albon a volte lo guarda ancora stupito, chiedendogli ogni volta se davvero sale sulla Williams ogni weekend. NICHOLAS LAGUIDI? 

F1 2022, GP Olanda: Albon guarda perplesso quello lì F1 2022, GP Olanda: Albon guarda perplesso quello lì

Vuoi vedere in anteprima i meme senza aspettare la puntata post GP? Cerchi materiale inedito di U&D? Vuoi interagire con noi anche lontano dai weekend di gara? Non perdere tempo e metti “Mi piace” alla pagina Facebook di U&D! La trovi cliccando qui -> U&D - Il meglio e il peggio della Formula 1E se ancora non ti basta, ora puoi seguire i U&D anche su Instagram, cliccando qui -> TopFlopF1


Pubblicato da Luca Manacorda, 05/09/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox