Logo MotorBox
U&D

Up & Down GP Azerbaijan 2023


Avatar di Luca Manacorda , il 01/05/23

1 anno fa - Up & Down, i top e flop del GP Azerbaijan 2023

Up & Down, i top e flop del GP Azerbaijan 2023
Verstappen disgustato dalla schifezza di gara vista a Baku lancia la puntata Sprint sul weekend del GP Azerbaijan

La straordinaria concomitanza tra un lunedì festivo, un matrimonio in cui sono testimone e un gippì noioso anzichenò regala una puntata rapida come una gara Sprint, ma decisamente più gustosa. Tra una salamella e una birretta fresca andiamo dunque a scoprire con scarsa lucidità mentale il meglio, ma soprattutto il peggio, del poco avvincente weekend di Baku.

I risultati del weekend hanno un po' ricucito i rapporti tra Leclerc e la Ferrari, messi a dura prova da un avvio di stagione davvero deludente. Non dimentichiamoci però che il fine settimana era iniziato sulla scia di indiscrezioni sempre più gettonate circa un possibile passaggio dello Sciarl in Mercedes con possibile scambio di sedile nientemeno che con Hamilton. Forse proprio per questo motivo il britannico si è fatto immortalare abbracciato a Vasseur, team principal della Ferrari. A chi gli chiedeva se quella dimostrazione di vicinanza fosse un indizio sul suo futuro, Luigino ha replicato citando un noto proverbio leggermente rivisitato. MEGLIO VASSEUR CHE MALE ACCOMPAGNATEUR

F1 2023, GP Azerbaijan: Luigino non va' sol... F1 2023, GP Azerbaijan: Luigino non va' sol...

TOP
Sergio Perez
: weekend da sogno per Checo che diventa il primo pilota a vincere per due volte il GP Azerbaijan e per contorno ci aggiunge pure la vittoria di quella schifezza di Sprint. Pubblico locale ormai conquistato, tanto che sugli spalti la gran parte degli appassionati tifava per lui, come ribadito con un poderoso ''PE-REEEEZ'' ruttato in mondovisione dalla ragazza che vedete nella foto qui sotto. Il messicano tra i muretti dei circuiti cittadini guida sempre che è un piacere e in quel di Baku si trova clamorosamente a proprio agio, tanto che l'anno prossimo la gara verrà ribattezzata in suo onore. GP APEREZBAIJAN

F1 2023, GP Azerbaijan: fanciulla che rutta il nome di Checo, il fidanzato si vergogna F1 2023, GP Azerbaijan: fanciulla che rutta il nome di Checo, il fidanzato si vergogna

PILLOLE DI UP
Charles Leclerc
: con le due di Baku la sua percentuale di trasformazione delle pole position in vittorie è ormai simile a quella di successi che raccoglieva un mio amico approcciando ragazze in discoteca dopo quattro long island, ma nel caso di Sciarl c'è davvero poco che gli si può recriminare, tranne quell'inspiegabile attrazione per i muri che però soddisfa con poche conseguenze nel finale della Shootout. Proprio sabato ha però rischiato di farsi malissimo con i cocci di una bottiglia d'acqua che ha rotto, ma è stato salvato da un fotografo che con grande tempismo lo ha avvisato del pericolo. CHARLES, LE VETR!

F1 2023, GP Azerbaijan: Sciarl avvisato de Le Vetr F1 2023, GP Azerbaijan: Sciarl avvisato de Le Vetr

Fernando Alonso: arrivato a Baku sulle ali del fantagossip riguardante il presunto flirt tra lui e Taylor Swift - che non è quella che fa i piumini per catturare la polvere ma una popstar - lo Sciamano di Oviedo questa volta resta giù dal podio. La sua prestazione è comunque ottima, soprattutto considerando che ormai è appurato che all'Aston Martin oltre a fare il pilota occupa anche il ruolo di capo degli strateghi e di ingegnere di pista di Stroll. Con il figlio del capo è molto protettivo e lo riempie di consigli e raccomandazioni sia prima sia durante la gara. In Azerbaijan lo abbiamo sentito via radio consigliare il bilanciamento dei freni migliori per Lance, dopo che alla partenza lo aveva salutato ricordandogli ''casco ben allacciato e prudenza, sempre''. FERNICO CEREGHINI

F1 2023, GP Azerbaijan: lo Sciamano discute della miglior strategia per Stroll F1 2023, GP Azerbaijan: lo Sciamano discute della miglior strategia per Stroll

Esteban Ocon: le disgrazie dell'Alpine, tra problemi tecnici e una sua doppia partenza dalla pit lane, non gli fanno perdere il buonumore. In gara stabilisce il nuovo record di chilometri senza decadimento delle gomme dure, prima di sfiorare la strage rientrando ai box per il pit stop quando una cinquantina di persone era già pronta a piazzarsi sotto al podio. Nulla che possa fargli perdere il sorriso, come quando nel box si mette a fare il saluto militare ad occhi chiusi e con il dito indice dell'altra mano davanti alla bocca, imitando un calciatore che gli è venuto in mente pensando alla città sede del gran premio. ROMELU LUBAKU

VEDI ANCHE



F1 2023, GP Azerbaijan: grasse risate dopo l'imitazione di Lubaku F1 2023, GP Azerbaijan: grasse risate dopo l'imitazione di Lubaku

FLOP
Max Verstappen
: weekend da dimenticare per MV Megusta, beffato a più riprese da Leclerc in qualifica, dalla safety Car e da Perez in gara e persino da Russell che si è preso il giro più veloce. Proprio le minacce reiterate al baronetto Giorgio, da lui apostrofato anche con un tenero ''principessa'', sono forse il momento più spettacolare offerto dal fine settimana del GP Azerbaijan 2023. Per Verstappen le beffe non sembrano però finite: nel paddock circola voce di un test di gravidanza che ha dato un inaspettato esito positivo e così Verstappen ha chiesto a Perez di procurargli un passaporto messicano e di organizzargli una possibile fuga. Intanto (foto sotto) si è portato avanti con un travestimento a metà tra una versione latina di Bottas e un mariachi. Già scelto il nome per la sua nuova identità. MAXIMO VERSTAPPEZ

F1 2023, GP Azerbaijan: Checo e Verstappez pronti per la fuga F1 2023, GP Azerbaijan: Checo e Verstappez pronti per la fuga

PILLOLE DI DOWN
Nyck De Vries
: la dedizione e la perseveranza mostrate questo fine settimana nel fare schifo sono state al limite del commovente. Lo ricordavamo come un pilota di talento in grado di vincere il titolo sia in F2 sia in Formula E, ce lo siamo ritrovati impegnatissimo nel raccogliere il testimone dall'indimenticato Goatifi. NYCKOLAS DE LATIVRIES

F1 2023, GP Azerbaijan: la soddisfazione di De Lativries F1 2023, GP Azerbaijan: la soddisfazione di De Lativries

LO SAPEVATE?
La McLaren è sempre alla ricerca di innovative forme di remunerazione e nel weekend di Baku ha aperto appena fuori dai box uno stand in cui vendeva kebab e bistecche. Nei momenti di inattività in pista sono stati gli stessi Norris e Piastri a darsi da fare con le preparazioni del cibo, con in particolare il rookie australiano che ha mostrato un talento ai fornelli che Cannavacciuolo scansati lestissimo. Per questo motivo, è stato a lui dedicato il nome del piccolo stand di street food. OSCARNI ALLA PIASTRI

F1 2023, GP Azerbaijan: gli addetti di Oscarni alla Piastri F1 2023, GP Azerbaijan: gli addetti di Oscarni alla Piastri

RITORNO AL FUTURO
Inaspettata visita di Flavio Briatore nel paddock di Baku, inaspettata soprattutto per le modalità. Il manager cuneese si è infatti presentato tutto spettinato al volante di una DeLorean regolarmente dotata di flusso canalizzatore che gli permette di viaggiare nel tempo una volta raggiunte le 88 miglia orarie, in una clamorosa reinterpretazione di Doc Brown del celebre film degli anni '80. A chi gli chiedeva perché non aggiornare quantomeno il modello dell'automobile con qualcosa di più moderno, Briatore ha risposto citando un celebre slogan pubblicitario. DELOREAN, PERCHE' IO VALGO

F1 2023, GP Azerbaijan: Flavio doc Brown F1 2023, GP Azerbaijan: Flavio doc Brown

Vuoi vedere in anteprima i meme senza aspettare la puntata post GP? Cerchi materiale inedito di U&D? Vuoi interagire con noi anche lontano dai weekend di gara? Non perdere tempo e metti “Mi piace” alla pagina Facebook di U&D! La trovi cliccando qui -> U&D - Il meglio e il peggio della Formula 1E se ancora non ti basta, ora puoi seguire U&D anche su Instagram, cliccando qui -> TopFlopF1


Pubblicato da Luca Manacorda, 01/05/2023
Tags
Gallery
Vedi anche