Il ferrarista Vettel ammette le sue colpe dopo l'incidente con Bottas al GP Francia 2018
F1 2018

Vettel ammette le sue colpe dopo l'incidente con Bottas


Avatar di Simone  Dellisanti , il 25/06/18

3 anni fa - Vettel chiede scusa dopo il crash, al via, con il pilota della Mercedes Bottas

Vettel chiede scusa dopo il crash, al via, con il pilota della Mercedes Bottas

FERRARI IN DIFFICOLTA' Sebastian Vettel, il pilota della Ferrari, sapeva che non avrebbe vinto il Gran premio di Francia 2018. Lewis Hamilton e la sua Mercedes erano troppo veloci e la Ferrari della Scuderia di Maranello non aveva il passo gara necessario a togliere la vittoria all'inglese della Stella Puntata. Tutto quello che si poteva fare era limitare i danni con una buona strategia da attuare durante il Gran Premio, ma Seb ha buttato tutto all'aria con una partenza poco lucida che ha compromesso la sua gara e quella di Bottas, il driver della Mercedes AMG F1.

VEDI ANCHE



BISOGNA USARE LA TESTA "Ho fatto una buona partenza all'inizio, ma poi non avevo più spazio e sono finito contro la ruota posteriore sinistra della Mercedes di Bottas" Queste le parole di Sebastian Vettel al termine della gara. "La partenza di Valtteri Bottas è stata abbastanza buona e mi ha superato chiudendo lo spazio. Non potevo andare né a destra né a sinistra. A quel punto in frenata ho bloccato le gomme e non ho potuto evitarlo. Ho fatto un brutto errore. La colpa è mia quindi la penalità è giusta (Vettel è stato penalizzato con cinque secondi di penalità). Il pilota della Scuderia Ferrari ha concluso così: "Mi dispiace per Valtteri perché ho distrutto la sua e la mia gara. Peccato, avevo una buona macchina, non abbastanza per vincere, ma almeno potevo puntare al podio".

DANNO NON INDIFFERENTE Vettel si è avvicinato al Gran Premio di Francia come leader del Mondiale provvisorio con un punto di vantaggio su Hamilton, dopo l'incidente di gara e la  quinta posizione finale, Vettel si presenterà al GP di Austria con ben 14 punti di svantaggio sull'attuale leader della Mercedes, Lewis Hamilton.


Pubblicato da Simone Dellisanti , 25/06/2018
Vedi anche
Logo MotorBox