Autore:
Scrinzi - Dellisanti

FUTURO IN ROSSO È ormai tutto pronto per il GP di Francia, prossima sfida del Mondiale di F1 2018: un Campionato in cui la Ferrari ha delineato le sue idee per la stagione 2019. Secondo quanto riportato da motorsport.com, infatti, la Scuderia del Cavallino Rampante ha deciso di affiancare al confermato Sebastian Vettel il giovane Charles Leclerc, che a quanto pare, quindi, passerà nella prossima stagione dalla Sauber-Alfa Romeo alla Rossa. E Raikkonen? Il finlandese dovrebbe terminare il proprio rapporto con Maranello, mentre l'alternativa Ricciardo sembra ormai sfumata: l'australiano, infatti, è ormai nelle mire della McLaren e della Renault, a meno che la Red Bull non gli offra una proposta di rinnovo particolarmente allettante. Per saperne di più, rimanete sintonizzati!

E' UFFICIALE Ora è quasi ufficiale, Charles Leclerc sarà il nuovo pilota della Scuderia di Maranello e avrebbe già trovato l’accordo con la Ferrari per correre vestito di rosso durante la prossima stagione di Formula Uno. Il pilota originario di Montecarlo e arruolato nelle file della Ferrari Academy firmerà un accordo biennale fino alla stagione 2021 e guadagnerà ben due milioni di euro durante la sua prima stagione con la Scuderia Ferrari. Secondo alcune indiscrezioni Leclerc avrebbe già posto la sua firma sul contratto ma la Scuderia Ferrari starebbe aspettando l'arrivo del Gran Premio di Monza per lasciare a Kimi Raikkonen, il pilota che Leclerc andrà a sostituire nonché ultimo pilota campione del mondo con la Ferrari la possibilità di annunciare il proprio addio davanti a tutti i tifosi italiani e della Scuderia Ferrari.


TAGS: ferrari formula 1 sebastian vettel kimi raikkonen f1 ferrari f1 scuderia ferrari Charles Leclerc f1 2018 formula 1 2018