Autore:
Giulio Scrinzi

CHI FERMA LE RED BULL? Dopo quanto fatto vedere nel turno mattutino, le Red Bull hanno fatto la voce grossa anche nel pomeriggio del giovedì di libere che porterà, domenica, al GP di Monaco, sesto appuntamento del Mondiale di F1 2018. Ancora una volta Daniel Ricciardo ha spremuto al massimo la sua RB14, portandola in prima posizione e limando il record del circuito, ora stabilito sull'1'11''841. A 194 millesimi si è piazzata la seconda monoposto progettata da Adrian Newey, quella di un Max Verstappen che ha tutta l'intenzione di migliorare la scia positiva iniziata con il terzo posto di Barcellona.

VETTEL IN RIMONTA Ma se le Red Bull hanno fatto il bello e il cattivo tempo, la Ferrari non è rimasta a guardare: Sebastian Vettel, infatti, si è migliorato nel turno pomeridiano, centrando il terzo tempo a mezzo secondo dalle due RB14. In questo modo il tedesco ha sopravanzato il Campione del Mondo in carica, un Lewis Hamilton leggermente più staccato ma ancora in difficoltà a trovare il bilanciamento ottimale sulla sua Mercedes.

FINLANDESI DIVERSI Di pari passo a seguire troviamo la SF71H e la W09 EQ Power+ rispettivamente di Kimi Raikkonen e di Valtteri Bottas: i due piloti finlandesi, staccati tra di loro di un decimo, hanno accusato un margine dalla vetta di molto vicino al secondo, segno che in vista della gara di domenica hanno ancora tanto lavoro da fare al fine di recuperare terreno sui propri avversari...

CLASSIFICA DI GIORNATA Questa la classifica finale al termine del giovedì di libere del GP di Monaco.

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Daniel Ricciardo Red Bull 1'11''841  
2. Max Verstappen Red Bull 1'12''035 +0.194
3. Sebastian Vettel Ferrari 1'12''413 +0.572
4. Lewis Hamilton Mercedes 1'12''536 +0.695
5. Kimi Raikkonen Ferrari 1'12''543 +0.702
6. Valtteri Bottas Mercedes 1'12''642 +0.801
7. Nico Hulkenberg Renault 1'13''047 +1.206
8. Stoffel Vandoorne McLaren 1'13''077 +1.236
9. Fernando Alonso McLaren 1'13''115 +1.274
10. Carlos Sainz Jr Renault 1'13''200 +1.359

TAGS: formula 1 sebastian vettel kimi raikkonen valtteri bottas lewis hamilton f1 max verstappen daniel ricciardo f1 2018 formula 1 2018 f1 2018 gp monaco f1 monaco 2018 f1 2018 gp montecarlo f1 2018 monaco f1 montecarlo 2018 f1 2018 montecarlo