F1/news

F1 Ferrari - Adami: a Baku un assetto tra velocità e grip


Avatar di Simone  Dellisanti , il 15/06/16

5 anni fa - F1 Ferrari Adami: si punta su un set up di compromesso

F1 Ferrari Adami: ci aspettiamo alte temperature e vento

Benvenuto nello Speciale F1 GP BAKU, composto da 10 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 GP BAKU qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

GP BAKU Il prossimo appuntamento della F1, che si consumerà sul circuito di Baku, proporrà tante incognite tecniche e tanti punti chiave, ancora sconosciuti ai team. In casa Ferrari si è lavorato moltissimo con il simulatore per comprendere al meglio come interpretare il circuito cittadino di Baku.

INGEGNERE ALL'OPERA Riccardo Adami, ingegnere di pista di Sebastian Vettel, ha sottolineato la difficoltà di interpretare questa nuova pista, caratterizzata da due facce: una parte molto guidata e una molto veloce. Queste le sue dichiarazioni: "Abbiamo lavorato al simulatore per comprendere tutte le caratteristiche del circuito. Baku è una pista difficile con tante curve a gomito ma che presenta anche una sezione molto veloce, grazie al rettilineo di circa 2 km".

VEDI ANCHE



SET UP DI COMPROMESSO Una pista anomala quindi. Un tracciato cittadino angusto con curve a gomito, nella prima parte, e una seconda zona con tornanti veloci che immettono sul circuito prima del lungo rettilineo. "Sarà necessario un set up bilanciato, un compromesso per sfruttare sia la parte guidata sia le alte velocità che si raggiungono sul lungo rettilineo". Ha sottolineato Adami. "Davvero molto particolare la curva 8. Denominata Curva della Torre. Questa rappresenta il punto più stretto e impegnativo del circuito che si trova nella parte cittadina e muraria della pista".

FATTORE T Anche il tempo atmosferico sarà un elemento di primo piano, da tenere in considerazione per gli assetti. "Farà molto caldo e ci aspettiamo anche del vento. Dovremo far attenzione alle temperature e creare un assetto di compromesso che possa favorire i passaggi, alternati, tra rettilineo e curve lente".


Pubblicato da Simone Dellisanti, 15/06/2016
Gallery
f1 gp baku
Logo MotorBox