Autore:
Simone Dellisanti

LIETO FINE Aparecida Schunck, madre di Fabiana Flosi, terza moglie di Bernie Ecclestone, è stata liberata dalle forze speciali della polizia brasiliana che l'hanno trovata sana e salva. La donna, 67 anni, era stata rapita lo scorso 22 luglio nel quartiere di Interlagos, alla periferia di San Paolo.

OPERAZIONE IN CORSO Da quello che risulta da un breve comunicato rilasciato dalle forze dell'ordine, durante l'operazione di liberazione gli agenti hanno arrestato due uomini, ma il blitz di salvataggio non è ancora terminato e sono in corso altre ricerche per trovare tutti i colpevoli. Da ciò che è filtrato da fonti vicine alla polizia, non sarebbe stato pagato alcun riscatto.

ECCLESTONE NEL MIRINO Bernie Ecclestone può cosi tirare un respiro di sollievo. Il patron della F1 nei giorni scorsi era normalmente a Hockenheim per seguire il 12° round della Formula 1. I rapitori di Aparecida avrebbero sequestrato la donna per ricattare il patron della Formula Uno, ingolositi dall'enorme fortuna valutata da Forbes in oltre 3 miliardi di dollari. 


TAGS: f1 2016 bernie ecclestone Aparecida Schunck Fabiana Flosi