Autore:
Andrea Minerva

CIUFFI CALA IL POKER Il Rally di Roma Capitale, prova valida per il Campionato Italiano e per quello Europeo, era una gara insidiosa e temibile, previsione poi confermata dagli innumerevoli colpi di scena che si sono susseguiti nel corso dell’intero weekend; ma nonostante tutto questo, Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella non hanno sbagliato praticamente nulla confermandosi ancora una volta gli assoluti dominatori del campionato Due Ruote Motrici, ottenendo la quarta vittoria consecutiva della stagione, sulle quattro disponibili, alla guida della Peugeot 208 R2B di Peugeot Sport Italia. L’equipaggio del “Leone” è stato particolarmente abile a tenersi fuori dai guai nel corso della prima tappa, nella quale il percorso accidentato ha causato svariate forature e alcuni ritiri. Usciti indenni dalle prime sei prove speciali, Ciuffi e Gonella sono poi tornati ad incrementare il ritmo nella seconda giornata togliendosi qualche soddisfazione e non sfigurando affatto, nel confronto seppur indiretto, con i colleghi e rivali della Serie continentale. In ogni caso, va rimarcato ancora una volta l’ottimo rendimento della Peugeot 208 R2B, veloce, solida e affidabile anche in una gara dall’alto coefficiente di difficoltà come il Rally di Roma Capitale. Ciuffi e Gonella hanno naturalmente dato il massimo anche in questa occasione, sostenuti anche dai preziosi e immancabili consigli del coach Paolo Andreucci, undici volte campione italiano e da quest’anno Motorsport Ambassador di Peugeot Sport Italia. Ora vi proponiamo come di consueto le dichiarazioni di Tommaso Ciuffi e Paolo Andreucci raccolte nell’immediato dopo gara.

Tommaso Ciuffi (pilota Peugeot Sport Italia su 208 R2B): “Siamo molto contenti del risultato di questo week end appena concluso con le ultime due prove speciali ad Ostia, in mezzo ad un folto pubblico di tifosi che ha potuto vedere da vicino gli ultimi istanti di gara. Abbiamo messo tanta passione e tanta testa nella preparazione di questa gara, puntando su una strategia che minimizzasse i rischi, me pur sempre all’attacco, come siamo abituati. A tre appuntamenti dalla fine del campionato possiamo cominciare a guardare con più serenità alla classifica, anche se non intendiamo assolutamente distrarci e perdere la concentrazione. Come sempre, grande supporto del team e dei partner che hanno reso possibile anche questa vittoria”.

Paolo Andreucci (Coach e Motorsport Ambassador Peugeot): “Molto bene, sono soddisfatto per quanto fatto da Tommaso e Nicolò. Stanno crescendo bene e dimostrano di aver testa oltre che cuore. Ottima preparazione, strategie corrette e nessun colpo di testa. Da veri professionisti”.

Classifica Finale Rally Roma Capitale – 2 Ruote Motrici

  1. 1. Ciuffi (PEUGEOT 208R2B) 2. Nicelli (PEUGEOT 208R2B) +2.06.6 3. Trevisani (PEUGEOT 208R2B) +5.28.8 4. Somaschini (DS3 R3) +12.14.9 5. Perosino (PEUGEOT 208R2B) +19.13.2

Classifica Piloti Campionato Italiano Rally 2 Ruote Motrici

1. Ciuffi 60 punti; 2. Panzani 36 punti


TAGS: Peugeot italia Peugeot Sport Italia Peugeot 208 R2B cir 2019 ciuffi rally roma capitale 2019