Fiat, Alfa Romeo, Jeep: il piano 2019-2021 per produzione in Italia
Piani industrali

FCA, via libera a Fiat 500 elettrica. Nascerà a Mirafiori


Avatar di Lorenzo Centenari , il 29/11/18

3 anni fa - Panda resta a Pomigliano, a Melfi Jeep Compass e Renegade plug-in

Illustrati i piani Fiat Chrysler 2019-2021. Panda (anche mild hybrid) resta a Pomigliano, Jeep Compass e Renegade plug-in a Melfi

FABBRICA ITALIA Scacchiere completato, ora la popolazione Fiat conosce il proprio destino a medio termine. Popolazione sia a quattro ruote, sia di conseguenza quella in carne ed ossa dei lavoratori: oggi giovedì 29 novembre il Ceo di FCA Mike Minley e il Coo Pietro Gorlier hanno comunicato a investitori e dipendenti il piano industriale 2019-2021 relativo agli stabilimenti italiani del Gruppo. Faccia a faccia coi rappresentanti sindacali, Gorlier (responsabile delle attività europee) ha in buona parte confermato le ipotesi formulate nel corso delle ultime settimane. Ecco i programmi nel dettaglio.

ITALPANDA Il cosiddetto "Piano Italia" (5 miliardi di investimenti e 13 nuovi modelli, tra restyling e prodotti inediti) assegna dunque ancora Fiat Panda alla fabbrica di Pomigliano d'Arco. Scongiurato (come paventato i mesi scorsi) il trasloco della citycar verso lo stabilimento di Tychy in Polonia, anzi: nel sito campano, Panda adotterà presto anche la soluzione mild-hybrid. Sempre in territorio Fiat: avamposto della tecnologia FCA a zero emissioni, nuova 500 elettrica nascerà a Mirafiori, idem per la successiva 500 Giardiniera.

VEDI ANCHE



UN AMERICANO A MELFI Fiat 500X continuerà ad abitare a Melfi e a condividere le linee di montaggio con Jeep Renegade, Suv compatto che per primo nella gamma del Gruppo FCA adotterà la soluzione ibrida plug-in. E a proposito di Jeep: a Melfi arriverà anche il fratello maggiore Compass, "giramondo" che oltre al passaporto messicano (Toluca plant), brasiliano (Goiana) e indiano (Ranjangaon), ottiene dunque la cittadinanza italiana. Anche la gamma Compass è tra l'altro destinata a ricevere la medesima tecnologia PHEV di Renegade. Ancora incerta invece la destinazione della Jeep ultracompatta che vedrà la luce entro il 2022.

IL POLO DEL LUSSO Capitolo Alfa Romeo: il Suv compatto su base Giulietta troverà dimora a Pomigliano, il big Suv sarà costruito a Mirafiori, a Cassino saranno assemblati i restyling di Giulia, Stelvio, probabilmente anche la sportiva GTV. A differenza di nuova Alfa Romeo 8C, in predicato di trovare casa nel sito Maserati di Modena, per dividere le spese proprio con la futura Maserati Alfieri. Il Tridente ha in serbo un Suv compatto da affiancare a Levante: Cassino, 2021. 


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 29/11/2018
Vedi anche
Logo MotorBox