Autore:
Emanuele Colombo

GRIDO D'ALLARME Finalmente a dirlo è qualcuno abbastanza autorevole da scuotere le coscienze: “Quando prendi un autobus o un aereo non ti importa chi l'abbia costruito. Ecco perché nel giro di vent'anni i brand delle auto spariranno”. A parlare è Bob Lutz ex vice presidente di General Motors, che a 84 anni suonati continua a guardare lontano e prevede che la guida autonoma ucciderà il concetto stesso di marca automobilistica e provocherà un terremoto nell'industria.

VERSO NUOVE SFIDE La guida autonoma trasforma le auto in estensioni dei propri salotti e uffici e l'attenzione si sposta dalle doti dinamiche del mezzo ai servizi telematici di bordo: “La sfida sarà su comfort e connettività”, dice il presidente di GM Dan Ammann citando le compagnie aeree che fanno a gara per offrire servizi sempre più ricchi per i passeggeri di prima classe.

CHI AIUTA CHI Anche con questo scenario in mente, comunque, i costruttori tradizionali si scontreranno con le tech corp per definire le nuove gerarchie: “La domanda è se saranno delle Chevrolet 'powered by Apple' o se invece saranno veicoli Apple o Google (motorizzati Chevrolet, n.d.r.)”, dice Mark Short della società di consulenza Ernst & Young.

CAMBIO DI RUOLI Il rischio, per i carmakers, è di diventare banalmente i fornitori di veicoli a chi gestisce le flotte di car sharing, vedendo – e di molto – ridimensionati i volumi di vendita ai privati. Ecco perché case come Mercedes si stanno attrezzando per gestire in proprio tutti gli aspetti di una mobilità multimodale, compresi il car sharing e i trasporti a lungo raggio.

UNA QUESTIONE DI FIDUCIA Ma c'è chi, per tornare all'importanza del marchio, non è affatto d'accordo con Bob Lutz: “Quando metti la tua vita nelle mani di un robot fai ancora più attenzione alla credibilità di chi l'ha costruito”, dice Evan Hirsch di Strategy&, che aggiunge “Non so quanta fiducia avrei in un'auto di Lenovo”.


TAGS: mercedes general motors brand car sharing guida autonoma smart mobility auto robot bob lutz mobilità multimodale