Novità auto

Volvo S90


Avatar di Luca Cereda , il 02/12/15

5 anni fa - Con Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E nel mirino

Volvo rinnova la sua berlina e punta a contrastare le solite tedesche

Benvenuto nello Speciale SALONE DI DETROIT 2016, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI DETROIT 2016 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

IL QUARTO INCOMODO Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E. Dalla triade non si scappa, se si parla di berline di lusso, ma presto le cose potrebbero cambiare. Volvo ha finalmente presentato la nuova S90, rimpiazzo della S80 – ancora a listino ma praticamente invisibile – rilanciando la sfida su un fronte praticamente monopolizzato dai tedeschi. Missione difficile ma non impossibile.

VEDI ANCHE

SELF DRIVE A rendere credibile la Volvo S90 è in primis lo stile, elegante e raffinato come vuole il nuovo corso svedese, inaugurato dalla XC90. La parentela, tra suv e berlina, balza subito all’occhio, e continua negli interni high tech dominati dal mega-tablet installato al centro della plancia. E sempre parlando di tecnologia, anche qui sarà possibile farsi guidare dai chip del Pilot Assist in una guida semi automatica, capace di prendere il controllo dello sterzo e mantenere la S90 entro le linee della carreggiata (fino a una velocità di 130 km/h), con il radar che al tempo stesso regola in base alla distanza dal veicolo che la precede. E frena automaticamente nel caso sia necessario, anche quando all’orizzonte si palesano bestie di una certa stazza (vedi gallery).

ANCHE IBRIDA I motori della Volvo S90 sono tutti dei duemila quattro cilindri sovralimentati, con una variante a gasolio D4 da 190 cv (l’unica a trazione anteriore) e una D5 AWD da 235 cv, in aggiunta ai benzina T6 a trazione integrale da 320 cv e la versione ibrida plug-in, Volvo S90 T8, che vanta una potenza di sistema di oltre 400 cv e ben 670 Nm di coppia massima, grazie al contributo di un motore elettrico montato al posteriore. Il cambio automatico a 8 rapporti è di serie sulla T6, sull’ibrida e sulla S90 diesel più potente. Per l’entry level 2WD c’è invece un manuale a 6 marce, se ci si limita al “menu fisso”.  


Pubblicato da Luca Cereda, 02/12/2015
Gallery
salone di detroit 2016
Logo MotorBox