Autore:
Alessandro Codognesi

WÖRTHERSEE CHE PASSIONE Dal 28 al 31 maggio, sulle rive del lago Wörthersee, andrà  in scena il raduno austriaco degli appassionati delle auto del gruppo Volkswagen. Da sempre vetrina per le Case per mostrare modelli particolari o anche concept car, quest’anno tra le protagoniste al Wörthersee ci sarà la Seat Ibiza Cupester. Nata per celebrare i 30 anni del modello, è una spider dalle linee un po’ bislacche di cui ancora si sa poco o nulla.

SOLO PER DUE Dettagli tecnici, come anticipato, non ce ne sono molti. A parlare però ci sono le immagini, che mostrano la Seat Ibiza Cupster come una Ibiza tagliata e con il parabrezza basso, ispirato forse al parabrezza basso delle Porsche Speedster. Al posto dei sedili posteriori poi ci sono due rollbar, che rendono la Cupster una due posti secchi. A corredo ci sono il terminale di scarico centrale e i loghi Cupra, che tradiscono il motore 1.4 TSI da 180 cavalli. Come spesso accade per le concept car presentate al Wörthersee, anche la Cupster rimarrà un esemplare unico.